UnicornGO, il gioco basato su blockchain, ha già 25mila iscritti alla community

unicorngoAbbiamo già avuto modo di parlarvi di UnicornGO, il videogioco online basato su blockchain.

Ora, dopo soli tre mesi dal lancio, UnicornGO ha già raggiunto molti obiettivi. La struttura basata sulla blockchain di Ethereum è operativa, la propria criptovaluta (CandyCoin) è funzionante e ben integrata nel gioco, il Marketplace è operativo, il sito web è online, il Forum conta già moltissimi post, e la community conta già quasi 25.000 utenti.

Ricordiamo che il gioco consiste nel collezionare, allevare, commerciare e far combattere i propri unicorni, con diverse caratteristiche sia fisiche che estetiche. Gli unicorni si possono sia acquistare direttamente dal sito (è in vendita la prima generazione, GEN-0), sia da altri giocatori, oppure accoppiandone due per crearne di nuovi. Gli unicorni GEN-0 sono attualmente in vendita ad un prezzo nettamente conveniente, inoltre possiedono statistiche mediamente migliori rispetto alle future generazioni.

Ogni unicorno possiede caratteristiche uniche, pertanto è praticamente impossibile crearne due uguali: le possibili combinazioni infatti sono quasi infinite e sono basate su un complesso sistema genetico, molto simile a quello umano.
Alcune di queste caratteristiche non sono “fisiche”, ma riguardano anche forza, agilità, intelligenza ecc.: queste sono caratteristiche utili quando li si fa partecipare ad un torneo, oppure quando si vuole venderne o acquistarne uno.
I tornei saranno presto integrati nel gioco, ed avranno come scopo la vincita di token (gli stessi necessari per l’acquisto sia di unicorni che di terreni).

I token di UnicornGO si chiamano CandyCoin, possono essere scambiati in ogni momento con Ethereum tramite l’estensione MetaMask, e fino ad oggi ne sono stati creati in totale 12 milioni. In questo modo UnicornGO non è solo un gioco di collezione, ma anche un sistema di investimento: il valore dei CandyCoin infatti cresce nel tempo con l’espansione del gioco. I tornei, lo sfruttamento dei propri terreni, la creazione di nuovi unicorni e la vendita degli stessi, sono modi per accumulare CandyCoin.

Il gioco ha già molte funzioni, ma altre ne verranno aggiunte in futuro: gli accessori per gli unicorni, i palazzi dove farli vivere, un sistema avanzato di realtà aumentata, connesso con la localizzazione geografica, per poter vedere e interagire con i propri unicorni in un ambiente reale. È già anche in avanzato sviluppo un’interfaccia che permette al giocatore di controllare vari aspetti del gioco tramite il controllo mentale; una tecnologia fornita dall’azienda partner Basis Neuro. L’intero sistema economico, ora basato sul network Ethereum, verrà spostato sulla piattaforma Universa, per avere transazioni più veloci e a costo zero.

Per maggiori informazioni, il Forum del gioco ha un’intera sezione in italiano, con notizie, spiegazioni e guide. È inoltre possibile entrare a far parte della comunità di UnicornGO e seguirne lo sviluppo tramite vari social network. 

Fonte: unicorngo.io

Iscriviti al nostro canale Telegram
UnicornGO, il gioco basato su blockchain, ha già 25mila iscritti alla community ultima modifica: 2018-04-16T13:45:20+00:00 da Redazione

Condividi questo articolo:

Commenti