Quanto bisogna investire in Bitcoin?

investireUna domanda che ci viene posta spesso è: quanto bisogna investire in Bitcoin?

Ebbene questa domanda non ha una risposta precisa. Ovvero chiunque può decidere liberamente quale cifra investire (o NON investire affatto), ma ci sono alcune cose che è bene lo stesso sapere.

Innanzitutto non esiste un minimo! Anzi, DIFFIDATE da chi sostiene che ci sia, perchè se già vi mente sulla prima cosa chissà su quante altre cose vi mentirà…
E non bisogna per forza comprare almeno 1 Bitcoin: potete comprare anche frazioni di BTC, ovvero 0,1 BTC, 0,01 BTC, e così via fino al centomilionesimo di BTC!

Ognuno può investire liberamente, in prima persona. Non servono nè consulenti, nè intermediari: DIFFIDATE di chi ve lo propone perchè molto probabilmente lo fa per interesse personale (che difficilmente coincide con il vostro). Al massimo se non siete in grado, o avete problemi, fatevi aiutare con le operazioni materiali da qualcuno che sa farle.

In teoria sui vari siti di exchange si possono comprare anche solo pochissimi euro di Bitcoin, ma non è detto che questa sia una buona idea. Infatti innanzitutto se investite poco potrete eventualmente guadagnare solo poco, e non è detto che il gioco valga la candela. Inoltre tutte le transazioni costano (soprattutto quando si devono spostare i token BTC: si rischia di dover spendere in commissioni anche 20 euro per una singola transazione)!
Pertanto se investite solo 5 o 10 euro può darsi che ve li “mangerete” tutti in commissioni se sposterete i Bitcoin dal sito di exchange al wallet… E se investite 50 euro mettete in conto che potrebbero ridursi parecchio a causa di questo genere si spese.

Tuttavia fate molta attenzione se invece volete investire molto: questi sono investimenti ad alto rischio, molto simili ad una scommessa. Così come è possibile guadagnare, è anche possibile perdere! Il rischio è elevato, quindi è sconsigliabile rischiare grandi somme. Ovviamente sta a voi decidere quanto grande possa essere la cifra che potete accettare di rischiare in questo genere di investimenti, quindi non investite più di quanto non possiate perdere. Considerate le cifre investite in Bitcoin come se fossero perse per sempre a meno che il suo valore in futuro non salga (ovvero non investite denaro che vi serve per altre cose).

Per carità, stiamo parlando di una valuta che fino ad oggi sul lungo periodo è sempre cresciuta di valore. Una moneta deflattiva che potrebbe essere perfetta come riserva di valore, ma che allo stato attuale dei fatti va ancora considerata un investimento ad alto rischio.

Iscriviti al nostro canale Telegram

Come avrete capito non c’è una cifra precisa da investire: la cifra la decidete voi (e decidete anche SE volete investire in Bitcoin, oppure no), e deve essere decisa in proporzione al vostro patrimonio ed alla vostra propensione al rischio. Insomma, la decisione spetta a voi, e solo a voi!

Crypto Green Mining
Quanto bisogna investire in Bitcoin? ultima modifica: 2018-01-13T13:54:13+00:00 da Marco Cavicchioli

Condividi questo articolo:

Commenti