Il finto profilo di Jihan Wu che chiede “l’amicizia” su Linkedin

UPDATE: Jihan Wu ha confermato via Twitter!

Jihan WuJihan Wu è in assoluto uno degli uomini più potenti al mondo nel settore delle criptovalute. E’ infatti il co-fondatore di Bitmain, la più grande azienda al mondo di mining di criptovalute, e su Twitter ad esempio ha più di 100.000 follower.

Da qualche giorno un profilo Linkedin con il suo nome sta chiedendo il collegamento a molti altri profili Linkedin che hanno le criptovalute tra gli interessi. Il problema è: questo profilo Linkedin a nome di Jihan Wu è veramente il suo personale, o è un fake?

Cercando “Jihan Wu” su Linkedin si trovano solo due profili con questo nome, di cui il secondo è Wu Jihan. Entrambi però hanno pochi collegamenti (1.001 il primo, e 424 il secondo), e possono essere considerati entrambi sospetti.

Entrambi sostengono di appartenere ad una persona che lavora in Bitmain, ma solo il primo risulterebbe anche nella ricerca dei dipendenti di Bitmain. Va però detto che chiunque volendo può registrarsi un profilo con quel nome, e dire che lavora per Bitmain, anche come co-fondatore e direttore.

Inoltre non pare esserci nessuna conferma che nessuno dei due profili sia proprio quello originale, se non un link su Crunchbase al secondo profilo. In altre parole appaiono entrambi sospetti, ma il primo profilo sembra fatto bene (ovvero è facile prenderlo per l’originale): lo dimostrano le centinaia di persone che hanno accettato il collegamento, tra cui il Professor Ametrano e Michele Ficara Manganelli.

Quello che però fa decisamente sospettare che questo profilo non sia quello originale di Jihan Wu sono gli elenchi dei collegamenti per Stati di appartenenza: solo 17 profili cinesi, e invece ben 40 italiani. Addirittura 56 svizzeri, e ben 265 americani.

Anche il confronto ad esempio con il profilo Linkedin ufficiale di Changpeng Zhao, il CEO di Binance, rivela grosse differenze:

  • CZ ha 22.446 follower, contro i soli 1.827 del profilo di Jihan Wu
  • CZ ha decine di post, mentre Jihan Wu solo 4, tutti recentissimi
  • CZ ha decine di articoli, mentre Jihan Wu nessuno.

A questo punto il profilo di Jihan Wu sembra decisamente sospetto, tanto da far presumere che si tratti di un fake. Anche il secondo profilo che si trova con questo nome sembra sospetto, perchè è ancora più scarno del primo.

Pertanto se in questi giorni doveste ricevere richieste di collegamento da Jihan Wu su Linkedin sappiate che potrebbe trattarsi di un profilo fake fatto abbastanza bene, e non si sa bene quali intenzioni abbia.

Iscriviti al nostro canale Telegram
Il finto profilo di Jihan Wu che chiede “l’amicizia” su Linkedin ultima modifica: 2018-10-20T14:19:07+02:00 da Marco Cavicchioli

Condividi questo articolo:

Commenti