Vitalik ha depositato un miliardo su Coinbase

Oggi Crypto.news ha pubblicato un articolo in cui afferma che il celeberrimo co-fondatore di Ethereum, Vitalik Buterin, nel corso del tempo avrebbe depositato 1,06 miliardi di dollari sull’exchange crypto statunitense Coinbase.

Crypto.news cita dati di Arkham Intelligence non pubblici, e quindi non verificabili, secondo cui Buterin avrebbe depositato dalla fine del 2015 in totale 1,08 miliardi di dollari su exchange crypto centralizzati provenienti dai suoi wallet noti.

In totale sarebbero sei gli exchange centralizzati utilizzati da Buterin: Coinbase, con il 99% dei depositi, Kraken, Bittrex, FTX US, TUNBI e Gemini.

Non ci si deve stupire che si tratti di exchange statunitensi, dato che Buterin è cittadino canadese, seppur nato in Russia. Coinbase d’altro canto è il principale exchange crypto statunitense, e la società che lo possiede e lo gestisce è quotata in borsa.

I dati di Arkham Intelligence citati da Crypto.news includono tutti i depositi effettuati dal 2015 dagli indirizzi noti di Buterin agli exchange crypto centralizzati, ma ignorando gli eventuali prelievi.


Un ringraziamento speciale allo sponsor di questo blog che rende possibile la sua esistenza: CryptoRefills.
Su cryptorefills.com trovi buoni regalo e ricariche del telefono acquistabili in Bitcoin ed altre criptovalute, da spendere in molti negozi e siti di e-commerce: clicca per sapere quali.


Tutti gli articoli di questo blog sono leggibili gratuitamente. In cambio ti chiedo solo di iscriverti al mio canale Telegram, t.me/MarcoCavicchioliUfficiale: così riceverai le notifiche dei prossimi articoli. Grazie.