Più di 400 milioni di possessori di criptovalute al mondo

Oggi Crypto.com ha pubblicato una nuova ricerca secondo la quale anche nel corso del 2022 il numero di possessori di criptovalute al mondo è aumentato.

In particolare a dicembre dell’anno appena terminato sarebbero stati 425 milioni, ovvero il 39% in più rispetto ai 306 del gennaio dello stesso anno.

In altre parole, nello stesso periodo in cui i mercati crypto perdevano circa il 65% della loro capitalizzazione di mercato, il numero degli utenti cresceva di più di un terzo.

In particolare è esploso il numero di possessori di ETH, aumentato del 263%, mentre quelli di BTC sono aumentati solamente del 20%. Potrebbe aver giocato un ruolo chiave il passaggio di Ethereum da Proof-of-Work a Proof-of-Stake. Da notare che questo passaggio è avvenuto dopo il crollo di maggio e giugno, anche se prima di quello più piccolo di novembre.

Va comunque detto che i possessori di ETH sono passati da 24 a 87 milioni, mentre quelli di Bitcoin sono addirittura 219 milioni (ovvero due volte e mezzo quelli di ETH).

In totale l’exchange ora dichiara di avere 80 milioni di utenti nel mondo.


Un ringraziamento speciale allo sponsor di questo blog che rende possibile la sua esistenza: CryptoRefills.
Su cryptorefills.com trovi buoni regalo e ricariche del telefono acquistabili in Bitcoin ed altre criptovalute, da spendere in molti negozi e siti di e-commerce: clicca per sapere quali.


Tutti gli articoli di questo blog sono leggibili gratuitamente. In cambio ti chiedo solo di iscriverti al mio canale Telegram, t.me/MarcoCavicchioliUfficiale: così riceverai le notifiche dei prossimi articoli. Grazie.