Ethereum non è (buon) denaro

Anthony Pompliano ha scritto nella sua ultima newsletter che Ether (ETH) non è tanto diverso dal denaro fiat, ma rimane decisamente volatile. Questo non lo rende un buon mezzo di scambio.

Inoltre anche proprio all’interno della stessa rete Ethereum ci sono già dei token, come DAI, dal valore stabile (stablecoin) che di fatto sono dei mezzi di scambio migliori di Ether, e già utilizzabili al giorno d’oggi negli strumenti di finanza decentralizzata (DeFi).

Pertanto giunge alla conclusione che da un lato Ether non sia una buona riserva di valore, perlomeno non tanto quanto Bitcoin, e dall’altro non sia nemmeno un buon mezzo di pagamento.

Link:
https://cryptonomist.ch/2020/03/03/pompliano-ethereum-valute-fiat/


Un ringraziamento speciale allo sponsor di questo blog che rende possibile la sua esistenza: CryptoRefills.
Su cryptorefills.com trovi buoni regalo e ricariche del telefono acquistabili in Bitcoin ed altre criptovalute, da spendere in molti negozi e siti di e-commerce: clicca per sapere quali.


Tutti gli articoli di questo blog sono leggibili gratuitamente. In cambio ti chiedo solo di iscriverti al mio canale Telegram, t.me/MarcoCavicchioliUfficiale: così riceverai le notifiche dei prossimi articoli. Grazie.