E’ sicuro investire in Bitcoin?

Molte persone sono dubbiose sulla possibilità di investire in Bitcoin. Alcuni hanno paura degli hacker, altri pensano che non ne valga più la pena, altri si domandano quanto questo investimento sia affidabile (una delle domande che riceviamo più spesso è: “Bitcoin è una truffa?“).

Partiamo dall’ultima domanda: no, il Bitcoin sicuramente non è una truffa. Infatti semplicemente manca il truffatore… (il Bitcoin di fatto è di tutti, quindi se fosse una truffa sarebbe un truffatore chiunque lo utilizzi)!

In effetti tuttavia non possiamo affermare con certezza, al 100%, che sia un investimento affidabile. Anzi, va considerato un investimento ad alto rischio, perchè sebbene non sia una truffa il rischio che il valore possa crollare (anche da un momento all’altro) c’è. Tuttavia seguendo le previsioni degli esperti si può avere un’idea di come possa evolvere nel tempo il valore del Bitcoin, per decidere se investirci oppure no (e per quanto tempo).

In questo momento vale ancora la pena investire in BTC, perchè ad oggi il valore si aggira attorno agli 8.200 dollari mentre alcune previsioni autorevoli sostengono che arriverà perlomeno fino a 10.000.

Gli hacker in effetti sono un problema, ma non specificatamente per quanto riguarda il Bitcoin o le criptovalute: sono un problema per qualsiasi investimento che utilizzi strumenti digitali connessi ad Internet! In genere chi corre meno rischi possibili mantenendo un comportamento sicuro può non preoccuparsi più di tanto degli hacker.

Il vero problema in realtà è un altro: le truffe vere! Infatti se da un lato il Bitcoin non è una truffa, di truffe in questo settore ce ne sono tante. A partire da chi vi chiede di dargli dei soldi per investirli in criptovalute promettendovi guadagni stratosferici (tipo l’1% al giorno). Anzi, fate attenzione a chiunque vi chieda soldi: per investire in criptovalute infatti basta registrarsi a piattaforme di exchange gratuite e comprare token… Sappiate infatti che se volete potete investire in criptovalute solo e semplicemente acquistandone i relativi token: è vero che probabilmente è la modalità più “difficile”, ma in realtà una volta che sapete come fare diventa facilissima.

Iscriviti al nostro canale Telegram

Quindi sì, investire in Bitcoin è sicuro. Ma il rischio è alto.

E’ sicuro investire in Bitcoin? ultima modifica: 2017-11-25T10:27:35+00:00 da Marco Cavicchioli

Condividi questo articolo:

Commenti