Meta (Facebook e Instagram) torna ai livelli del 2015 in borsa

Oggi il prezzo in borsa delle azioni Meta (ex Facebook) è sceso sotto i 95$.

L’ultima volta che era stato così basso era ottobre 2015, ovvero sette anni fa.

Rispetto ai valori massimi storici di settembre 2021 il prezzo attuale è del 75% inferiore. Questo significa che per recuperare quei livelli dovrebbe aumentare del 300% da quello attuale.

Solo oggi in apertura ha perso quasi il 5%, probabilmente anche a causa dei notevoli problemi che sta avendo Instagram.

Ormai il titolo Meta in borsa è in caduta libera da febbraio, anche a causa degli insuccessi legati allo sviluppo del suo metaverso.

Se a ciò aggiungiamo il fatto che la nuova Twitter di Elon Musk potrebbe iniziare a far concorrenza a Facebook, e forse in futuro anche ad Instagram, lo scenario appare decisamente cupo.

Un ringraziamento speciale allo sponsor di questo blog che rende possibile la sua esistenza: CryptoRefills.
Su cryptorefills.com trovi buoni regalo e ricariche del telefono acquistabili in Bitcoin ed altre criptovalute, da spendere in molti negozi e siti di e-commerce: clicca per sapere quali.


Iscriviti al mio canale Telegram per ricevere le notifiche dei futuri articoli di questo blog: t.me/marcocavicchioliufficiale.