IOTA potrebbe collaborare con TESLA

Riceviamo da Blockchain Home e pubblichiamo

Da tempo ormai si sente parlare nella community di IOTA che nel 2018 verrà annunciata una collaborazione con le il gigante delle auto elettriche Tesla.

Facciamo un passo indietro, nel 2017 Elon rifiuta una collaborazione con Uber, a seguito il loro CEO si dimette.

Provate a seguire questo ragionamento:

  1. Gli ingegneri di TESLA hanno ormai sviluppato un software che permette alle auto di guidarsi da sole, questo sistema ormai testato è decine di volte più sicuro del classico conducente umano soggetto a stanchezza, alcol, distrazioni, nervosismo ecc… Quindi rende il veicolo indipendente, in un certo senso.
  2. IOTA è una crypto-valuta che rivoluziona la blockchain classica con la sua tecnologia chiamata Tangle. I Miner vengono rimossi totalmente e con loro i costi di elettricità dovuti alla conferma delle transazioni. Questo perché ogni utente, per inviare una transazione ne conferma altre due a sua volta, così da ottenere la decentralizzazione definitiva e risolvere i problemi di bitcoin. Quindi utilizzare IOTA per trasferire denaro è totalmente GRATUITO e scalabile all’infinito.

Riuscite ad immaginare come questi due sistemi innovativi potrebbero collaborare insieme?

Le macchine potrebbero possedere un proprio portafoglio in autonomia che potrebbero usare per ricaricarsi a stazioni elettriche od offrire passaggi a persone che ne hanno bisogno in cambio di pagamenti con IOTA. In questo modo non esisterebbero più veri e propri proprietari ma è la tecnologia che diventa proprietaria di se stessa e si mette a disposizione di tutta l’umanità.

Ecco una preview della piattaforma rilasciata in privato dai sviluppatori di IOTA:

Questo è solo un primo grande passo, ma da anni ormai si parla di IoT (l’internet delle cose) e le possibilità sono davvero infinite. È dura ammetterlo ma in alcuni campi la tecnologia è migliore di noi, la buona notizia è che possiamo sfruttarla a nostro vantaggio.

blockchain home

Iscriviti al nostro canale Telegram

Filippo Teodoro

Crypto Green Mining
IOTA potrebbe collaborare con TESLA ultima modifica: 2018-01-09T12:24:02+00:00 da Blockchain Home

Condividi questo articolo:

Commenti