Gli exit poll delle elezioni presidenziali in Russia utilizzeranno la blockchain

russiaE’ da tempo che si discute su come si potrebbe utilizzare la tecnologia sicura, solida e decentralizzata della blockchain ad esempio per gestire le elezioni. Ma fino ad oggi nessuno è ancora riuscito a proporre una soluzione fattibile, realistica e priva di problemi.

La Russia però pare stia facendo un passo in avanti su questa direzione. Secondo un comunicato stampa ufficiale infatti gli exit polls che verranno raccolti durante le prossime elezioni presidenziali del 18 Marzo 2018 saranno raccolti con un nuovo strumento basato su blockchain. C’è già anche un sito, blockchain.wciom.ru, sebbene ancora ovviamente non attivo.

Gli exit polls saranno raccolti dal Russian Public Opinion Research Center (VCIOM), e si tratterà di uno dei primi esempi al mondo di utilizzo di un sistema di archiviazione dati distribuito nell’ambito dei rilevamenti elettorali. Il progetto prevede la memorizzazione dei dati ottenuti dai sondaggi all’uscita dai seggi elettorali in uno speciale archivio distribuito che non consentirà alcuna modifica esterna dei dati, ridurrà l’efficacia degli attacchi hacker, assicurerà la trasparenza del processo di raccolta e dell’aggregazione dei dati. In caso di esito positivo, il progetto costituirà la base del programma “Digital VCIOM”, sviluppato presso il Centro e pianificato per l’attuazione nel 2018-2021 (di cui però non si sa altro).

Il Direttore generale del VCIOM Valery Fyodorov ha detto:

“Fino ad oggi abbiamo dovuto effettuare i sondaggi solo nel giorno stesso delle elezioni per evitare attacchi DDoS e altri tentativi di hacking. Grazie alla blockchain aumentiamo notevolmente la sicurezza dei dati, garantendone la sicurezza e l’integrità. I sondaggi su blockchain non sono ancora stati implementati nel mondo, nonostante alcuni tentativi siano stati fatti in Estonia e in Irlanda. [Noi invece] abbiamo la reale possibilità il 18 marzo di mostrare al mondo come ciò possa essere fatto”.

Il partner tecnico di VCIOM sarà l’agenzia 2chain, specializzata in “consultazioni nel campo delle tecnologie intelligenti e del marketing ICO”. Denis Terekhov di 2chain ha dichiarato:

“Oggi è difficile immaginare un fenomeno più associato alla trasparenza ed alla sicurezza dei dati di una blockchain. Diventare pionieri nel campo della e-democracy è un compito incredibilmente ambizioso e motivante per noi “.

Il progresso del progetto e i processi tecnologici degli exit poll saranno pubblicati in tempo reale sul sito blockchain.wciom.ru .

Fonte: wciom.ru/index.php?id=236&uid=116732

Un ringraziamento speciale allo sponsor di questo blog che rende possibile la sua esistenza: CryptoRefills.
Su cryptorefills.com trovi buoni regalo e ricariche del telefono acquistabili in Bitcoin ed altre criptovalute, da spendere in molti negozi e siti di e-commerce: clicca per sapere quali.


Iscriviti al mio canale Telegram per ricevere le notifiche dei futuri articoli di questo blog: t.me/marcocavicchioliufficiale.