Gemini (l’exchange dei fratelli Winklevoss) aggiungerà Bitcoin Cash e Litecoin

geminiGemini.com è un exchange molto utilizzato negli USA (ma poco all’estero). Ed è di proprietà dei fratelli Winklevoss, resi famosi per aver vinto una causa contro Mark Zuckerberg di Facebook.

Ad oggi la celebre piattaforma consente lo scambio solamente di Bitcoin ed Ethereum (in Dollari americani), ma è stato confermato che stanno pianificando di aggiungere altre valute

L’annuncio è molto importante anche per Cboe (una delle società che offre i futures sul Bitcoin) perché Cboe ha una partnership con Gemini (per il calcolo del prezzo di Bitcoin). Quindi l’aggiunta di nuove valute a Gemini potrebbe anche poter significare in futuro nuovi futures su altre valute.

Le prime due criptovalute ad essere aggiunte sarebbero Bitcoin Cash e Litecoin (insomma come su Coinbase, il principale concorrente di Gemini). Inoltre l’aggiunta di queste due valute a Gemini potrebbe anche causare un aumento dei prezzi di entrambe (infatti è così che reagì il mercato quando furono aggiunte a Coinbase).

Tyler e Cameron Winklevoss hanno anche affermato che gli investitori istituzionali sono sempre più attratti dalle criptovalute, ed il loro impegno nell’economia digitale emergente è probabilmente più alto che mai. Questa tendenza secondo loro riflette una crescente domanda e popolarità di criptovalute, tanto che prevedono che il 2018 sarà l’anno in cui le istituzioni e Wall Street si scrolleranno di dosso il loro scetticismo e si uniranno alla partita in modo più proattivo.

Iscriviti al nostro canale Telegram

Fonte: btcmanager.com/winklevoss-twins-crypto-trading-platform-gemini-add-bitcoin-cash-litecoin

Gemini (l’exchange dei fratelli Winklevoss) aggiungerà Bitcoin Cash e Litecoin ultima modifica: 2018-03-12T11:46:41+00:00 da Marco Cavicchioli

Condividi questo articolo:

Commenti