Bitcoin: nuove frontiere e miti da sfatare

bitcoinQuello che sembrava un trend che non poteva prendere piede facilmente, se non tra la pletora di “smanettoni” che riempie l’infinita galassia di Internet, si sta trasformando in una bomba anche mediatica dagli scenari ancora poco chiari e ben lontani dall’essere definiti completamente. Parliamo dei bitcoin, moneta elettronica creata nel 2009 da Satoshi Nakamoto e che ha lanciato un nuovo modo di far circolare denaro (virtuale) e compiere transazioni lanciando l’idea delle cosiddette criptovalute.

Se è vero che si tratta di una novità, i cui risvolti sono ancora da scoprire a fondo, è vero anche che si tratta di un’enorme fonte di potenziali affari e opportunità per chi decide di averne a che fare.

Fare trading con i bitcoin: la nuova frontiera

Uno degli aspetti da approfondire e che in molti stanno cominciando a studiare, è come generare profitti facendo trading con i bitcoin. Un compito di certo non facile, poiché si tratta di una materia piuttosto nuova ma con la quale è comunque affascinante provare a cimentarsi. Per prima cosa intanto ci si può affidare a  dei siti che ci spiegano nel dettaglio come iniziare a fare trading con questa nuova valuta. Ce ne sono diversi che hanno credibilità e autorevolezza con interessanti articoli di approfondimento, vedi ad esempio il trading di criptovalute spiegato su Migliorbrokerforex.net.

Ci sono poi due metodi da menzionare per addentrarsi nella materia: il primo prevede l’utilizzo dei derivati per fare trading, mentre il secondo consiglia di utilizzare le piattaforme autorizzate dalla CONSOB. Il modo migliore quindi per cercare di guadagnare con il trading di bitcoin è mettere insieme le due cose, e cioè utilizzare piattaforme che mettano a disposizione derivati sui bitcoin (e quindi ad esempio opzioni binarie) che quindi siano automaticamente regolamentate dalla CONSOB.

Per iniziare ci sono diverse piattaforme gratuite e facilmente consultabili, che offrono peraltro la possibilità di vedere cosa fanno i migliori trader sul mercato e agire di conseguenza.

Si tratta di forme di quello che è stato battezzato “social trading”, un modo per studiare le mosse dei migliori in maniera gratuita. Una sorta di tutorial online che ci permette di addentrarci ancora di più nella materia e apprendere qualche mossa utile da chi ha più esperienza.

Il vantaggio di fare trading con i bitcoin senza comprarli

Questo aspetto ha un vantaggio duplice, molto utile soprattutto per chi è agli esordi. Utilizzando i contratti per differenza infatti, sottoscrivendo derivati sui bitcoin, si può guadagnare sia quando il valore dei bitcoin aumenta che quando diminuisce. Trattandosi di un mercato nuovo e ancora molto incerto, questa è una differenza sostanziale alla quale darà molto peso. Coloro che acquistano i bitcoin infatti possono guadagnare molto quando il valore degli stessi cresce, ma allo stesso tempo possono perdere parecchio quando esso scende, e sono dunque esposti a rischi maggiori. Diventa quindi di cruciale importanza fare riferimento a piattaforme che siano autorizzate dalla CONSOB, se non si vuole correre il rischio di andare incontro a grosse truffe o in ogni caso a grandi perdite.

Trading di bitcoin con i Bot: un mito da sfatare

Altro falso mito, assolutamente da sfatare, è quello legato al cosiddetto trading bot. Si tratta di un’altra “diavoleria” sviluppatasi di pari passo con l’aumentare della tecnologia legata al web, che permetterebbe di fare trading e cercare di guadagnare con l’utilizzo dei bot, vale a dire dei software automatici in grado di generare in maniera automatica il trading con i bitcoin. In realtà i bot sono sembrati molto più utili quando si è trattato di fare altri tipi di operazioni, ma non funzionano assolutamente quando ci si misura con un’attività così delicata.

E’ stato riscontrato infatti che è più facile andare incontro a delle truffe organizzate, utilizzando questo sistema, che avere un presunto beneficio dallo stesso. Il consiglio dunque è sempre quello di affidarsi a piattaforme autorizzate, e che spieghino in maniera esaustiva e inconfutabile le tecniche per cimentarsi con questa nuova affascinante sfida chiamata trading bitcoin.

Bitcoin: nuove frontiere e miti da sfatare ultima modifica: 2017-12-14T08:27:11+01:00 da Redazione

Condividi questo articolo:

Commenti