Webcoin: il token di Webhits.io, che veicola traffico ai siti web

webcoinWebhits.io è un piattaforma che consente di “scambiarsi” il traffico ai siti web. Per funzionare utilizzerà un nuovo token, chiamato “Webcoin“.

La piattaforma è un social media ed un servizio di scambio P2P basato su interessi.

Il token collega i mondi del marketing digitale, la tecnologia blockchain e le criptovalute. È infatti un utility token ERC20 basato sulla blockchain di Ethereum, ed è progettato per essere utilizzato come valuta unificata per l’acquisto e la vendita di servizi all’interno della piattaforma Webhits.io.

Webcoin si propone di trasformare diversi campi chiave:

  • il marketing digitale, con la rete p2p basata su interessi “più economica che c’è”, che garantisce pagamenti via web e servizi di engagement sui social media;
  • le criptovalute, con il social mining, diverso da qualsiasi altro tipo di mining;
  • i freelance, grazie a guadagni extra grazie ad attività di engagement.

In questo modo anche pensionati, studenti o i “classici” influencer dovrebbero poter guadagnare un extra ogni mese.

Secondo i promotori di Webcoin inoltre sono già stati raccolti oltre 400mila dollari durante lo Stage 1, mentre lo Stage 2 ha già superato il Soft Cap di 600 ETH. La versione Alpha ha già oltre 20.000 utenti, mentre la Beta verrà lanciata durante la ICO.
Inoltre il token Webcoin è verificato da Etherscan, e lo smart contract è stato verificato da Open Zeppelin.

Fonte: webcoin.today