Warren Buffet entra (molto indirettamente) nel settore delle criptovalute

Warren Buffet controlla Berkshire Hathaway, la sua holding.

Tra le maggiori partecipazioni di Berkshire Hathaway c’è Bank of America, di cui la società di Warren Buffet possiede circa il 12% (per un totale di circa 40 miliardi di dollari).

Bank of America ha deciso di istituire un team interno dedicato espressamente alle criptovalute, probabilmente per sviluppare servizi e prodotti crypto per i propri clienti.

Quindi, sebbene molto indirettamente, di fatto Warren Buffet sta entrando nel settore delle criptovalute!

Scheda Wikipedia di Berkshire Hathaway:
https://en.wikipedia.org/wiki/Berkshire_Hathaway

Scheda Wikipedia di Bank of America (BofA):
https://en.wikipedia.org/wiki/Bank_of_America

Capitalizzazione di mercato di Bank of America:
https://finance.yahoo.com/quote/BAC/

Articolo del Cryptonomist sul nuovo team crypto di BofA:
https://cryptonomist.ch/2021/07/09/bank-of-america-ha-un-nuovo-team-dedicato-alle-criptovalute/

Articolo del 2018 sul presunto scoppio della bolla di bitcoin:
https://quifinanza.it/speciale/bitcoin/secondo-bank-of-america-bolla-bitcoin-sta-scoppiando/182903/

Warren Buffet entra (molto indirettamente) nel settore delle criptovalute ultima modifica: 2021-07-09T16:22:53+02:00 da Marco Cavicchioli

Condividi questo articolo:

Commenti