Twitter ha chiuso gli uffici

Questa mattina si è scoperto che Twitter ieri ha comunicato ai dipendenti che gli uffici dell’azienda saranno temporaneamente chiusi, con effetto immediato, fino a lunedì prossimo.

Su Twitter ha iniziato a circolare l’hashtag #RIPtwitter con l’ipotesi che il social tra una settimana venga chiuso.

Elon Musk ha commentato, come suo solito, scherzando. Infatti ha pubblicato un fotomontaggio che prende esplicitamente in giro chi sostiene che Twitter sia morto.

Ha anche twittato “Let that sink in…”, ovvero letteralmente “Lasciamo che affondi…”.

Non bisogna però dimenticare che molti dipendenti di Twitter lavorano da remoto in smart-working.

Musk sta tentando di rivoltare l’azienda come un calzino licenziando o convincendo a licenziarsi tutti i dipendenti che non sono disposti a lavorare molto e con standard di qualità elevati.

Ha anche riferito che i dipendenti migliori stanno rimanendo, quindi non è super preoccupato.

Da notare che Twitter in questi giorni sta facendo registrare un record dopo l’altro per quanto riguarda il suo utilizzo.

Un ringraziamento speciale allo sponsor di questo blog che rende possibile la sua esistenza: CryptoRefills.
Su cryptorefills.com trovi buoni regalo e ricariche del telefono acquistabili in Bitcoin ed altre criptovalute, da spendere in molti negozi e siti di e-commerce: clicca per sapere quali.


Iscriviti al mio canale Telegram per ricevere le notifiche dei futuri articoli di questo blog: t.me/marcocavicchioliufficiale.