Telegram lancia un exchange crypto P2P

La notizia l’ha data Blockworks: il @Wallet bot di Telegram lancia un exchange di criptovalute P2P.

Il Wallet bot era stato lanciato ad aprile, ma consentiva solo l’acquisto di criptovalute da un fornitore predeterminato con carta di credito o debito, e l’invio ad altri wallet. Con l’integrazione annunciata oggi invece sarà possibile l’acquisto e la vendita diretta tra utenti.

Gli scambi P2P saranno anonimi, ma gli utenti devono condividere il proprio numero di cellulare con il bot.

Il servizio di scambio del bot fungerà da garante per ogni transazione, ma è anche previsto un processo di risoluzione delle eventuali controversie in caso di disaccordo tra venditore ed acquirente.

Sulle vendite verrà applicata una commissione dello 0,9%, mentre non ci saranno commissioni sugli acquisti.

Per poter vendere gli utenti dovranno pubblicare un apposito annuncio nell’app. Per acquistare bisognerà scegliere uno degli annunci di vendita disponibili.

Un ringraziamento speciale allo sponsor di questo blog che rende possibile la sua esistenza: CryptoRefills.
Su cryptorefills.com trovi buoni regalo e ricariche del telefono acquistabili in Bitcoin ed altre criptovalute, da spendere in molti negozi e siti di e-commerce: clicca per sapere quali.


Iscriviti al mio canale Telegram per ricevere le notifiche dei futuri articoli di questo blog: t.me/marcocavicchioliufficiale.