Stavolta è il turno di Silvio Berlusconi! (No, non ha investito in Bitcoin Revolution)

Più vi parliamo delle bufale che truffatori vari cercano di sfruttare per convincervi a regalargli dei soldi, più sembra che ne escano!

Stavolta è il turno di Silvio Berlusconi, che avrebbe investito in Bitcoin Revolution (seeeeee…).

Come al solito è facilissimo scoprire che si tratta di una bufala, perchè il logo è quello di Caffeina Magazine, mentre il dominio in cui è stato pubblicato l’articolo è un altro (demsign.me). Ma purtroppo c’è ancora tanta gente che ci casca…

Ovviamente la bufala viene condita da una serie di falsità che servono per renderla ancora più attraente, come quella che Bitcoin Revolution (che, lo ricordiamo, non c’entra NULLA con Bitcoin, ma ne prende in “prestito” solo il nome) stia “spaventando le banche”. O che “i cittadini italiani stiano già guadagnando milioni di euro, lavorando da casa, grazie a questa scappatoia della ricchezza”.

Ma la falsità che pare funzionare di più è quella che afferma che questa notizia sia stata pubblicata anche su L’Unione Sarda, il Diario del Web, Il Mattino o addirittura La Repubblica, e che Silvio Berlusconi sia persino stato ospite alla trasmissione televisiva di RaiDue Quelli Che il Calcio, dove avrebbe annunciato questa nuova “scappatoia della ricchezza” che può far diventare milionario chiunque, nel giro di 3-4 mesi, consigliando a tutti gli italiani di approfittare di questa opportunità prima che le grandi banche la blocchino per sempre. Poi, in un lampo di follia purissima, aggiungono anche “come era ovvio, alcuni minuti dopo la sua intervista, Mediobanca ha chiamato per bloccarne la messa in onda, ma era troppo tardi”, probabilmente per giustificare il fatto che invece non ci sia alcuna prova dell’esistenza di quella intervista (visto che non è mai esistita).

Berlusconi avrebbe detto testuali parole (tenetevi forte):

“Ciò che mi ha permesso di avere successo è stato il fatto di aver approfittato rapidamente di quest’opportunità, senza alcuna esitazione. Al momento, ciò che mi fa guadagnare di più è un nuovo programma di trading automatico di criptovalute, chiamato Bitcoin Revolution. Si tratta della più grande opportunità che io abbia mai visto in vita mia, e che può far guadagnare una fortuna rapidamente. Invito tutti ad approfittarne, prima che le banche la blocchino”.

Se credete a queste immense sciocchezze fatevi qualche domanda…

Stavolta è il turno di Silvio Berlusconi! (No, non ha investito in Bitcoin Revolution) ultima modifica: 2019-03-29T14:25:45+01:00 da Marco Cavicchioli

Condividi questo articolo:

Commenti