Sfondata anche quota 6.000 dollari

crescitaCome previsto è stata raggiunta anche quota 6.000 dollari.

Il fork del 25 ottobre, che “regalerà” i nuovi Bitcoin Gold, sta probabilmente convincendo molte persone ad acquistare bitcoin (ricordiamo che per ottenere i Bitcoin Gold bisogna avere dei bitcoin “classici”). Pertanto è possibile che nei prossimi giorni il valore possa ancora crescere…

Anzi, fonti bene informate sostengono che sul breve periodo potrebbe essere raggiunta anche quota 7.000!

La quota di 6.000 dollari in realtà “era nell’aria” già da qualche giorno, nel senso che erano numerose le voci che sostenevano che sarebbe stata raggiunta, anche se le previsioni parlavano del raggiungimento di questa quota “entro fine anno”. Tuttavia, come spesso capita per il bitcoin, queste previsioni erano paradossalmente persino un po’ troppo poco ottimistiche: la realtà in questo settore tende ad essere molto più rapida dell’immaginazione, e quindi non c’è da stupirsi se una previsione fatta per fine anno si sia avverata con quasi due mesi e mezzo di anticipo.

Iscriviti al nostro canale Telegram

Ci scusiamo però per aver pubblicato ieri un articolo con il quale vi invitavamo a prepararvi ad acquistare senza però dirvi di acquistare: infatti quando abbiamo pubblicato l’articolo il prezzo era ancora stabile attorno a quota 5.700, e se aveste comprato a quella cifra avreste guadagnato il 5% in 1 giorno… Purtroppo le informazioni in nostro possesso ci dicevano solo che poteva essere un buon momento per comprare, non che ci sarebbe stata un’impennata improvvisa del 5%. Tuttavia, visto che il nuovo target è stimato attorno a quota 7.000, se comprate a 6.000 dovreste guadagnaci lo stesso.

Sfondata anche quota 6.000 dollari ultima modifica: 2017-10-21T08:57:03+00:00 da Marco Cavicchioli

Condividi questo articolo:

Commenti