Raccogliere capitali emettendo un token è ancora possibile

Dopo la fine del periodo d’oro delle ICO il numero di token sale si è ridotto enormemente. Ma in realtà è ancora assolutamente possibile raccogliere capitali grazie all’emissione di un token, solo che va fatto bene, a norma di legge, e non è affatto una cosa facile!

Per poterlo fare per prima cosa è necessario fare un’attenta analisi per capire se si è nelle condizioni di poterlo realmente fare, e poi conviene comunque affidarsi a professionisti che lo abbiano già fatto.

(Nel caso in cui voleste provare questa strada vi posso passare io il contatto con qualche ottimo professionista che ha già fatto cose del genere).


Un ringraziamento speciale allo sponsor di questo blog che rende possibile la sua esistenza: CryptoRefills.
Su cryptorefills.com trovi buoni regalo e ricariche del telefono acquistabili in Bitcoin ed altre criptovalute, da spendere in molti negozi e siti di e-commerce: clicca per sapere quali.


Tutti gli articoli di questo blog sono leggibili gratuitamente. In cambio ti chiedo solo di iscriverti al mio canale Telegram, t.me/MarcoCavicchioliUfficiale: così riceverai le notifiche dei prossimi articoli. Grazie.