Pump del prezzo di Bitcoin nei prossimi 2 giorni?

Robert Sluymer FundstratRobert Sluymer è Managing Director di Fundstrat Global Advisors.

Ieri, intervistato dalla CNBC, ha rivelato che secondo lui:

“Alcuni livelli [di prezzo] molto importanti stano per arrivare per Bitcoin letteralmente nei prossimi due giorni”.

A maggio secondo Tom Lee, sempre di Fundstrat, il prezzo avrebbe dovuto riprendersi, soprattutto appena dopo Consensus, ma poi non fu cosìSluymer però fa notare che la tendenza dei prezzi sul lungo termine di Bitcoin è ancora “tecnicamente in rialzo”, e stima che il prossimo “livello critico” possa essere attorno ai 9.500 dollari. 

Per Sluymer il livello oltre il quale si potrebbe innescare un pump sarebbe 7.800 dollari: in questo momento è circa 7.600.

E’ necessario ricordare che c’è un’altra previsione decisamente bullish sul breve periodo, ovvero quella di John McAfee, che sostiene che entro il 12 giugno dovrebbe innescarsi un nuovo trend di crescita che dovrebbe portare il prezzo a 15.000 dollari entro fine mese.

Tra pochi giorni sapremo se Sluymer e McAfee questa volta “ci hanno preso”…

Iscriviti al nostro canale Telegram
Pump del prezzo di Bitcoin nei prossimi 2 giorni? ultima modifica: 2018-06-08T18:06:16+00:00 da Marco Cavicchioli

Condividi questo articolo:

Commenti