Previsioni sul valore del bitcoin

Condividi questo articolo:

Sfera di cristalloE’ possibile fare previsioni sul valore del bitcoin? Sì, ma non sempre. E comunque il rischio che siano errate è sempre elevato.

Innanzitutto suddividiamo le previsioni in due tipologie: quelle a breve, e quelle sul lungo periodo. Infatti sono due tipologie diverse di previsioni che si fanno in modo molto diverso. Anzi, addirittura quelle a breve a loro volta possono essere suddivise in previsione giornaliere, e previsioni settimanali/mensili.

Le previsioni giornaliere sono quelle che fanno i trader, ovvero coloro che speculano sui rialzi e ribassi quotidiani del bitcoin. Utilizzano la cosiddetta “analisi tecnica” per capire come si muove il valore del bitcoin in brevissimo tempo (giorni, ore, o addirittura minuti). Queste son previsioni assolutamente tecniche, comprensibili ed utilizzabili solo a chi è esperto di trading.

Le previsione a breve/medio periodo (settimane o mesi) sono invece quelle che vengono fatte sempre con l’analisi tecnica, ma considerando anche fattori esterni (come ad esempio le turbolenze generali dei mercati finanziari). Sono in pochi a farle (come Goldman Sachs) perchè sono molto difficili da fare (probabilmente più di quelle giornaliere). Non sempre sono azzeccate, e purtroppo moltissime persone poco esperte si lasciano convincere a farne. Fate attenzione, perchè di previsioni a breve/medio termine sbagliate ne girano a bizzeffe: se utilizzate queste per le vostre strategie di investimento molto probabilmente perderete.
Inoltre non ce ne sono di nuove in continuazione: insomma, non è che quando ne finisce una ce n’è subito un’altra pronta. Anzi, semplicemente ogni tanto ne esce una nuova, quando qualcuno riesce a scoprire che c’è in atto un trend preciso e prevedibile. E comunque anche in questi casi non sono mai affidabili al 100%.

Il discorso è diverso per quanto riguarda le previsione sul lungo periodo. Solitamente più una previsione si spinge in là con il tempo più diventa rischiosa. Ma nel caso del bitcoin invece la volatilità del suo valore (che oscilla molto nervosamente giorno dopo giorno) rende parecchio difficili le previsioni sul breve/medio termine. Tuttavia la volatilità invece non sembra influire sull’evoluzione a lungo termine, pertanto paradossalmente potrebbe essere più semplice fare previsioni da qui a 10 anni. Ad esempio Saxo Bank sostiene che tra 10 anni il bitcoin potrebbe valere 100mila dollari! Come hanno fatto questa previsione?
Non certo con l’analisi tecnica… ma cercando di comprendere i macrofenomeni che determinano il valore del bitcoin, e proiettandoli in avanti nel futuro. E’ un bene scarso, la cui produzione tende a ridursi: una moneta tendenzialmente deflattiva che sul lungo termine probabilmente acquisirà valore proprio in virtù di questa sua caratteristica (in questo le criptovalute tendono ad essere completamente differenti dalle tradizionali monete fiat).

Iscriviti al nostro canale Telegram

Su questo blogazine pubblichiamo spesso previsioni sul valore futuro del bitcoin (soprattutto quelle a breve/medio periodo, ed a lungo periodo): iscriviti alla nostra newsletter per riceverle direttamente nella tua email insieme a tutti gli altri articoli che pubblichiamo (inviamo massimo 1 sola email al giorno con i link di tutti gli articoli pubblicati in quel giorno).

Crypto Green Mining
Previsioni sul valore del bitcoin ultima modifica: 2017-09-04T09:43:08+00:00 da Marco Cavicchioli

Condividi questo articolo:

Commenti