Previsioni Bitcoin: salirà?

In questo momento è molto difficile prevedere se il prezzo di Bitcoin in futuro salirà, scenderà, o rimarrà stabile.

Tuttavia c’è un dato che fa ben sperare.

Si tratta del numero complessivo di BTC detenuti dalle balene.

Con “balene” si intendono i grossi possessori di un qualsiasi asset, ed in particolare coloro che hanno almeno 1.000 BTC (più di 16 milioni di dollari in controvalore attuale). Tuttavia anche possedere 100 BTC è tanta roba (più di 1,6 milioni di dollari), e persino 10 BTC non sono affatto pochi (quasi 170.000 dollari).

Il fatto è che ormai da più di un mese sono aumentati molto i Bitcoin conservati su indirizzi pubblici che detengono almeno 10 BTC. In altre parole da quando è crollato FTX le balene sembra abbiano iniziato ad accumulare.

Dato che i mercati finanziari spesso sono fondamentalmente luoghi in cui i soldi vengono spostati dai dilettanti ai professionisti, osservare cosa fanno le balene può aiutare a capire come stanno le cose. In questo momento sembra che i piccoli investitori, spesso dilettanti, stiano vendendo o stiano aspettando che i prezzi scendano ancora, mentre a quanto pare le balene hanno invece iniziato ad accumulare.

Se le balene hanno ragione, il prezzo di Bitcoin nelle prossime settimane o nei prossimi mesi potrebbe salire più in alto rispetto ai livelli attuali. Però non è detto, perchè anche le balene a volte si sbagliano (soprattutto in caso di imprevisti).

Tuttavia se gli imprevisti dovessero essere terminati, e se quindi non dovessero più verificarsi altri crolli come quello di Terra/Luna o FTX, le balene che stanno accumulando in questo momento potrebbero alla fine aver avuto ragione.


Un ringraziamento speciale allo sponsor di questo blog che rende possibile la sua esistenza: CryptoRefills.
Su cryptorefills.com trovi buoni regalo e ricariche del telefono acquistabili in Bitcoin ed altre criptovalute, da spendere in molti negozi e siti di e-commerce: clicca per sapere quali.


Tutti gli articoli di questo blog sono leggibili gratuitamente. In cambio ti chiedo solo di iscriverti al mio canale Telegram, t.me/MarcoCavicchioliUfficiale: così riceverai le notifiche dei prossimi articoli. Grazie.