Il Petro raccoglie 735 milioni di dollari nella sua prima giornata di pre-vendita

PetroCome annunciato, il 20 Febbraio 2018 è iniziata la fase di pre-vendita del Petro, ovvero la prima criptovaluta di Stato lanciata proprio martedì in Venezuela.

Il presidente venezuelano Maduro ha annunciato che durante la sola prima giornata di pre-vendita hanno già raccolto circa 735 milioni di dollari! Ricordiamo che questa pre-vendita è destinata solo a grandi investitori.

In particolare Maduro ha postato su Twitter che la vendita del nuovo token ha già raccolto oltre 4.777 miliardi di yuan cinesi, ovvero circa 735 milioni di dollari, e che la valuta virtuale sostenuta dallo stato “riafferma la nostra sovranità economica”.

Ogni singolo token del Petro è ancorato al prezzo di un barile di petrolio venezuelano, con una formula complessa pubblicata sul sito ufficiale. Ma alcuni scettici hanno espresso preoccupazione per le ambizioni del paese, con alcuni che citano i problemi del debito del Venezuela e la possibilità di manipolazione delle risorse.

Maduro ha confermato che il Petro servirà come mezzo per il Venezuela per aggirare le sanzioni occidentali. Infatti sia l’Unione Europea che gli Stati Uniti hanno imposto sanzioni economiche a Venezuela per la loro opposizione al governo autocratico.

Iscriviti al nostro canale Telegram

Fonte: www.cnbc.com/2018/02/21/venezuelan-oil-backed-cryptocurrency-petro-raised-735-million-maduro.html

Il Petro raccoglie 735 milioni di dollari nella sua prima giornata di pre-vendita ultima modifica: 2018-02-22T12:48:10+00:00 da Marco Cavicchioli

Condividi questo articolo:

Commenti