Partnership tra Borsa Italiana, London Stock Exchange e IBM per soluzioni blockchain per PMI Europee

La Borsa Italiana, una divisione del London Stock Exchange Group (LSEG) e IBM (NYSE: IBM) hanno annunciato una collaborazione in corso per una soluzione digitale della blockchain per quanto riguarda l’emissione di titoli per le piccole e medie imprese (PMI) in Europa. Progettato per semplificare il monitoraggio e la gestione delle informazioni sulle azioni, il nuovo sistema intende creare un registro condiviso distribuito contenente un record di tutte le transazioni di azionisti, aiutando ad aprire nuove opportunità di trading e di investimento.

“Attraverso il nostro lavoro con IBM su questa soluzione blockchain, la Borsa Italiana sta assumendo il comando per trasformare il modo in cui le PMI europee possono gestire i dati dei propri azionisti e allo stesso tempo espandere l’accesso ai crediti – tutto su una piattaforma digitale affidabile”, ha dichiarato Raffaele Jerusalmi, CEO della Borsa Italiana.

Tradizionalmente le PMI private non hanno accesso alle reti pubbliche della borsa o alle strutture di credito formalizzate. Con questa soluzione le PMI in Europa possono accedere meglio al credito e ad unirsi a un ecosistema di investitori più ampio e maturo, consentendo nuove reti commerciali e di ottenendo finanziamenti grazie a dati finanziari condivisi in un arena pubblica ricca e trasparente. Attuando la soluzione blockchain, la Borsa Italiana sta prendendo il comando nella trasformazione delle possibilità di cambio delle società private, sulla trasparenza dei dati degli azionisti e sull’accesso al credito.

“LSEG sta sperimentando l’utilizzo della tecnologia blockchain in una rete di business finanziaria in cui la segregazione dei dati e la riservatezza sono vitali. Lavorando con IBM, pioniere nella costruzione di soluzioni blockchain di classe enterprise, ci impegniamo a costruire, testare e ridimensionare le nostre capacità in Tecnologie emergenti nel tempo”, ha dichiarato Chris Corrado, gruppo COO e CIO, London Stock Exchange Group.

Costruito sulla versione 1.0 di Hyperledger Fabric, un framework blockchain e uno dei progetti Hyperledger ospitati da The Linux Foundation, il sistema è stato progettato per assicurare che i dati dei titoli altamente sensibili possano essere condivisi tra i partecipanti alla rete garantendo sicurezza. Questa soluzione blockchain, sviluppata in collaborazione con IBM, si basa su una tecnologia di infrastruttura altamente sicura con i più alti livelli di crittografia commercialmente disponibili. La soluzione è anche costruita per ottenere l’interoperabilità con i sistemi esistenti di LSEG, promuovendo l’efficienza e la continuità aziendale.

“La condivisione di dati di rete critici è sicura e trasparente attraverso le reti degli azionisti, mentre resta difficile usando il sistema tradizionale”, ha dichiarato Marie Wieck, direttore generale IBM Blockchain. “Blockchain è pronto a contribuire a rimuovere alcune di queste barriere nei metodi tradizionali per il trasferimento di valore – tanto quanto Internet ha fatto per lo scambio di informazioni alla fine degli anni ’90”.

La soluzione è in fase di test iniziale con un piccolo gruppo di partner e clienti.

Partnership tra Borsa Italiana, London Stock Exchange e IBM per soluzioni blockchain per PMI Europee ultima modifica: 2017-07-20T10:30:03+02:00 da Barbara Chionna

Condividi questo articolo:

Commenti