Occhio: i “parrucchieri” stanno tornando!

parrucchieriRicordate il mio post del 2 febbraio in cui spiegavo come tra novembre e dicembre 2017 fossero entrati sul mercato delle criptovalute una marea di investitori dilettanti occasionali (ovvero i cosiddetti “parrucchieri”)? E ricordate che pochi giorni fa vi avevo messo al corrente del fatto che mi sembrava stesse di nuovo iniziando a montare l’interesse nei confronti delle criptovalute?

Negli ultimissimi giorni ho avuto alcune conferme: è in effetti aumentato significativamente il numero di richieste di contatto che sto ricevendo proprio da investitori dilettanti occasionali. Se dovessi fare un rifermento al passato, direi che “l’aria che tira” sembra un po’ quella che c’era a settembre dello scorso anno. Ed in effetti anche allora vennero date pubblicamente molte indicazioni secondo le quali era un buon momento per comprare bitcoin.

Ebbene, anche in questo ultimo periodo sono state pubblicate diverse indicazioni secondo le quali questo potrebbe essere un buon momento per comprare.
Queste indicazioni sono pubbliche, e paiono essere in grado di convincere molti “novizi” ad entrare in questo mercato (magari per la loro prima volta in assoluto).

Secondo me è possibile che questo generi un nuovo hype, ovvero un’improvvisa concentrazione di interesse nei confronti di questo settore. Per ora non c’è ancora nessuna traccia di questo ipotetico nuovo hype, ma visto che il clima sembra essere decisamente simile a quello di settembre 2017 non mi stupirei se nei prossimi 2 mesi si innescasse una nuova fase esageratamente bullish.

Badate bene: questa non è una previsione. Io non sono in grado di fare previsioni (infatti mi limito sempre e soltanto a pubblicare solo quelle fatte da veri esperti), ma ho il contatto diretto con il mondo degli investitori dilettanti occasionali. E vi posso assicurare che la situazione attuale mi ricorda davvero molto, molto da vicino quella di settembre 2017. Se son rose…

PS: ricordatevi però anche quello che è successo a partire dal picco del 17 dicembre 2017, quando il prezzo ha smesso di salire ed i “parrucchieri” hanno iniziato ad avere paura di aver sbagliato ad investire in criptovalute! Gli investitori dilettanti occasionali infatti è vero che portano moltissimo hype, ma è anche vero che così come arrivano in massa poi in massa se ne vanno anche.

Occhio: i “parrucchieri” stanno tornando! ultima modifica: 2018-04-19T14:23:50+02:00 da Marco Cavicchioli

Condividi questo articolo:

Commenti