Nuova segnalazione: Loopring

LoopringLa nostra fonte americana che non possiamo citare ci suggerisce di tenere d’occhio un nuovo progetto: Loopring. Ad oggi il prezzo del token di Loopring (LRC) è di poco superiore a 1$, ed è acquistabile su Binance. Ecco il testo della segnalazione…

Loopring è un protocollo che consente uno scambio decentrato di token ERC20 sulla blockchain di Ethereum. Loopring permette transazioni multi-token. Queste offrono vantaggi sia agli utenti che agli exchange inglobando il rischio in appositi smart contracts decentralizzati, riducendo al minimo le commissioni. Il protocollo di Loopring si adatta a qualsiasi token ERC20 ed alle piattaforme basate su smart contracts.

Per comprendere l’utilità di Loopring bisogna osservare i problemi di un exchange centralizzato. In questi casi (che attualmente sono la maggioranza) gli utenti devono per prima cosa depositare i loro token sulla piattaforma prima di poterli scambiare (con altri token). I token vengono inviati al wallet dell’exchage dove diventano di fatto un debito dell’exchange nei confronti dell’utente. Successivamente gli utenti scambieranno questi loro crediti (nei confronti della piattaforma) con crediti di altri utenti, all’interno della piattaforma stessa. Infine, quando gli utenti vorranno ritirare il loro credito, si faranno inviare i token ad un proprio wallet esterno. Questo causa in realtà una serie di problemi.

La mancanza di sicurezza
In questo modello, gli utenti non hanno controllo sui loro token! E’ vero che questo permette transazioni istantanee sul sito di exchange, ma con una certa dose di rischio (se il sito chiude, o si blocca, gli utenti perdono di fatto i loro token).

La mancanza di trasparenza
In teoria può succedere di tutto ai token dell’utente quando vengono tenuti nei wallet degli exchange centralizzati. Qualora il sito sia insolvente è sempre troppo tardi per correre ai ripari.

La mancanza di liquidità
Gli utenti all’interno della piattaforma possono scambiare solo le coppie di token supportate dalla piattaforma stessa, e solo con ordini di vendita o acquisto di altri utenti sulla medesima piattaforma. Quindi se non ci sono abbastanza ordini per una data valuta il mercato risulta troppo poco liquido, ed i prezzi di conseguenza troppo alti, o toppo bassi. Inoltre se una data coppia di token che un utente volesse scambiare non è supportata bisogna trasferire i propri fondi in altri siti di exchange dove fosse supportata. Questo di fatto aumenta la necessità di effettuare transazioni da un exchange all’altro, aumentando i costi di commissione.

Gli scambi decentralizzati invece potrebbero essere il futuro nel settore delle criptovalute, perchè dovrebbero essere meno vulnerabili.

Il team di Loopring è piccolo ma molto solido, con molta esperienza. Tutti i membri del team hanno lavorato in posizioni chiave di aziende come Google, PayPal e E&Y. Molta esperienza riduce il rischio.
Daniel Wang è il fondatore. E’ stato Tech Lead in Google, cofondatore di Yunrang Technology, Senior Engineering Director in JD.com, Cofondatore e CEO di Coinport Exchange, cofondatore di Hygene Online, Senior Director & Blockchain Researcher di Zhongan Technology.
Ay Zhou è il CMO, ed ha lavorato in E&Y, è stato Risk Operations in PayPal, e fondatore di SJ Consulting.
Johnston Chen è il COO, ed è stato Chief Information Officer in 3NOD.
Inoltre collaborano anche Yipeng Guo, presidente di Huikentianran Private Equity Management, Juxie, cofondatore di YOYOW e Board Member di Bitshares, Haibin Gan,  Chief Technique Advisor, Kelvin Long, fondatore e presidente di UnionPay Smart, Xiang Jiangxu, VP di Suning Group, Huaxia Xia, Scientist in Google e Meituan Group, Xiao Jun, VP di JD Group, Yu Wei, Microsoft Tech Business Partner e Mingcheng Zhang, VP di Redpoint Venture.

Ethereum probabilmente servirà come prima blockchain su cui basare Loopring. In futuro potrebbero essere utilizzate anche altre blockchain che supportano gli smart contracts, come ad esempio NEO, Qtum, ed EOS.

Iscriviti al nostro canale Telegram

Loopring è un progetto che ha base in Cina, e la Cina sta applicando una serie di misure di protezione nei confronti delle criptovalute, con un elenco di valute che potrebbero ottenere l’approvazione ufficiale del governo: queste valute potranno essere scambiate legalmente anche in Cina.

Crypto Green Mining
Nuova segnalazione: Loopring ultima modifica: 2018-01-08T10:55:04+00:00 da Marco Cavicchioli

Condividi questo articolo:

Commenti