McAfee investe nella criptovaluta che sale del 4.000%

MGT Capital, società gestita da John McAfee, ha dichiarato che intende “minare” Ethereum (il rivale del bitcoin che è salito quasi del 4.000% quest’anno).
MGT, quotata in borsa, è stata lanciata come società di Cybersecurity. Cybersecurity è proprio il settore della McAfee società fornitrice di antivirus che porta il nome del suo fondatore.
Ma McAfee ha recentemente iniziato a dedicarsi alla criptovaluta. Ha detto il mese scorso che gli investimenti in Bitcoin aiuterebbero MGT a riacquisire denaro entro la fine dell’anno.
Ethereum è come il Bitcoin in quanto può essere “minato” dai computer che risolvono funzioni complesse. MGT ha detto venerdì che ha raggiunto un accordo con Bit5ive LLC per acquistare fino a 60 computer di mining a base di processori grafici per minare l’Ethereum.
“Siamo ogni giorno più convinti della crescita e del valore delle valute digitali e la nostra azienda è in una posizione unica per essere un fornitore leader di potenza di elaborazione a blocchi di pertinenza”, ha dichiarato McAfee nel comunicato.
L’incursione di McAfee nello spazio della criptovaluta arriva quando altri hanno suonato l’allarme dopo un enorme rallentamento dei prezzi.
All’inizio di giugno, il miliardario Mark Cuban ha dichiarato che era evidente che il Bitcoin fosse una bolla, twittando: “Quando tutti si stanno vantando di quanto siano facile trasformare dollari in bolle”.
L’Ethereum è aumentato del 3,964% nel 2017. Quanto a MGT, il suo portafoglio è aumentato del 42% nel giro di un anno.
Crypto Green Mining
McAfee investe nella criptovaluta che sale del 4.000% ultima modifica: 2017-06-28T08:58:40+00:00 da Barbara Chionna

Condividi questo articolo:

Commenti