Litecoin: +40% nell’ultima settimana

LitecoinNegli ultimi mesi le performance di Litecoin sono decisamente interessanti.

Già in passato (nel 2013) aveva raggiunto ottime quotazioni, ma dal 2015 il cambio si era assestato su quota 4 dollari circa. E’ stato così fino a marzo 2017, poi, forse anche aiutato dal boom delle altre criptovalute, ha iniziato a crescere.

A fine aprile era già salito a 15 dollari, con un incredibile guadagno del 275% in un mese! A fine maggio ha raggiunto un nuovo picco a 32 dollari, per poi schizzare addirittura a 46 dollari dopo la metà di giugno (con un guadagno del 206% in un mese e mezzo).

Dopodichè il valore è sceso fino a 37 dollari a fine giugno, per poi tornare a salire. Il Litecoin nell’ultima settimana ha ripreso la propria corsa, con un guadagno del 40% che lo ha portato a superare la soglia dei 50 dollari.

Non si sa se questa corsa continuerà, o il valore si assesterà sulle attuali quotazioni (potrebbe anche tornare a scendere). Però questa crescita pare diversa da quella del 2013: infatti non solo è stata meno improvvisa e più costante, ma è anche supportata da una crescita di un po’ tutte le altre principali criptovalute (da aprile Bitcoin ha guadagnato il 116%, mentre Ethereum il 450%)!

Certo, potrebbe trattarsi di una bolla speculativa, ma molti esperti sostengono che invece le criptovalute in questo momento non siano sopravvalutate (anzi…).

Un ringraziamento speciale allo sponsor di questo blog che rende possibile la sua esistenza: CryptoRefills.
Su cryptorefills.com trovi buoni regalo e ricariche del telefono acquistabili in Bitcoin ed altre criptovalute, da spendere in molti negozi e siti di e-commerce: clicca per sapere quali.


Iscriviti al mio canale Telegram per ricevere le notifiche dei futuri articoli di questo blog: t.me/marcocavicchioliufficiale.