La prima transazione in Bitcoin

PrimoVolete sapere quando è stata effettuata la prima transazione in assoluto in Bitcoin? Era il 3 gennaio 2009, e noi de Il Bitcoin l’abbiamo trovata:
https://blockchain.info/tx/4a5e1e4baab89f3a32518a88c31bc87f618f76673e2cc77ab2127b7afdeda33b.

Infatti la Blockchain (ovvero il registro in cui vengono memorizzate TUTTE le transazioni) è pubblica, e così basta saper cercare e si possono trovare tutte le transazioni, con i loro dettagli (ovviamente anonimi).

Si tratta in assoluto dei primi 50 Bitcoin in assoluto generati, e trasferiti sul wallet 1A1zP1eP5QGefi2DMPTfTL5SLmv7DivfNa. Questo wallet potrebbe appartenere a Hal Finney, e come si può vedere dalla Blockchain è ancora attivo (l’ultima transazione risale a fine maggio). E’ un wallet in cui ci sono ancora oltre 66 Bitcoin, per un valore complessivo di quasi 152mila Euro.

La transazione, effettuata direttamente da Satoshi Nakamoto, il creatore del Bitcoin, reca anche il seguente commento: “The Times 03/Jan/2009 Chancellor on brink of second bailout for banks”, che si riferisce al titolo di un articolo del Times del 3 gennaio 2009 che in italiano potremmo tradurre come “Il Cancelliere dello scacchiere Alistair Darling ipotizza un secondo salvataggio per le banche”. All’epoca si era infatti in piena crisi finanziaria e Satoshi Nakamoto (ma questo probabilmente non è il suo vero nome) con questo commento voleva probabilmente lasciare un segno nella Blockchain sulle motivazioni che lo hanno portato a creare i Bitcoin.

Iscriviti al nostro canale Telegram: Iscriviti al nostro canale Telegram
loading...
La prima transazione in Bitcoin ultima modifica: 2017-06-18T11:50:37+00:00 da Marco Cavicchioli

Commenti