La Fed conferma ipotesi crescita inflazione

Oggi la Banca Centrale americana (Federal Reserve o Fed) ha annunciato che è disposta a tollerare un aumento dell’inflazione, anche significativo.

Si fanno sempre più forti le ipotesi di un futuro aumento dell’inflazione del dollaro americano, e questo potrebbe causare un incremento di valore di bitcoin, grazie alla sua natura deflattiva.

Nel 2020/2021 potrebbe innescarsi sul prezzo di bitcoin in dollari una bull-run simile a quella del 2016/2017, visto che, così come nel 2016, anche nel 2020 c’è stato un halving. Se a ciò si unisse anche una sostenuta inflazione del dollaro americano, i due fenomeni potrebbero sommarsi.

Link:
https://www.ilpost.it/2020/08/27/federal-reserve-i-tassi-interesse-inflazione/
https://cryptonomist.ch/2020/08/27/fidelity-nuovo-fondo-su-bitcoin/
https://www.youtube.com/watch?v=CvWxspYun2s

Un ringraziamento speciale allo sponsor di questo blog che rende possibile la sua esistenza: CryptoRefills.
Su cryptorefills.com trovi buoni regalo e ricariche del telefono acquistabili in Bitcoin ed altre criptovalute, da spendere in molti negozi e siti di e-commerce: clicca per sapere quali.


Iscriviti al mio canale Telegram per ricevere le notifiche dei futuri articoli di questo blog: t.me/marcocavicchioliufficiale.