La Banca d’Italia contro Bitcoin e le criptovalute

La Banca d’Italia ha recentemente pubblicato un rapporto molto critico nei confronti di Bitcoin e delle criptovalute, definite inutili, inefficienti, pericolose e speculative.

Nel report inoltre si commette anche l’errore di non comprendere che è la decentralizzazione la vera innovazione disruptive, e che le blockchain decentralizzate non possono realisticamente funzionare senza una criptovaluta.

Insomma, ancora una volta noi italiani facciamo la figura dei #trogloditi perchè non siamo capaci a comprendere la natura e la portata di innovazione tecnologiche disruptive, come Internet, l’e-commerce, i social network, gli smartphone o le criptovalute.

Link:
https://cryptonomist.ch/it/2019/03/19/banca-ditalia-attivita-crypto/

La Banca d’Italia contro Bitcoin e le criptovalute ultima modifica: 2019-03-19T12:37:41+01:00 da Marco Cavicchioli

Condividi questo articolo:

Commenti