Il servizio di Striscia la Notizia contro le truffe Bitcoin

Noi vi abbiamo parlato spesso di quelle truffe che sfruttano il nome “Bitcoin” per convincervi a dar loro dei soldi (in cambio di… nulla)!

Stavolta però si è occupata del problema anche Striscia la Notizia, grazie ad un apposito servizio di Marco Camisani Calzolari andato in onda in prima serata su Canale 5.

Il servizio si riferisce a quelle truffe che vi vengono proposte con delle fake news su personaggi famosi che avrebbero “investito” in improbabili programmi di guadagno. Nel servizio vengono citate le fake news su Bill Gates e Elon Musk, di cui vi avevamo già anche parlato noi, ma anche
quella su Luigi Di Maio. Noi vi abbiamo parlato in passato anche di quelle su Amazon/Jeff Bezos, su Sergio Marchionne, su Andrea Agnelli, su Gianluca Vacchi e Claudio Lippi e su Enrico Lucci.

Può darsi che Marco Camisani Calzolari abbia deciso di fare questo servizio anche grazie alle nostre segnalazioni. Ecco il servizio:

Striscia la Notizia truffe Bitcoin
Iscriviti al nostro canale Telegram
Il servizio di Striscia la Notizia contro le truffe Bitcoin ultima modifica: 2018-12-30T10:21:11+01:00 da Marco Cavicchioli

Condividi questo articolo:

Commenti