Il peggior trader di sempre?

Secondo alcune indiscrezioni, il saldo di Caroline Ellison su FTX a maggio del 2022 era negativo per oltre 1,3 miliardi di dollari.

Questa cifra compare in un documento in possesso presumibilmente di un insider secondo cui la stessa Ellison lo avrebbe condiviso con alcuni membri dello staff di FTX nel tentativo di risolvere un problema tecnico con il suo conto di trading personale.

Sebbene non vi siano conferme, il documento mostrerebbe che Ellison aveva un saldo negativo in quel momento di 1.311.615.590,32$.

Gli account su FTX mostravano saldi negativi nel caso in cui gli utenti non avessero effettuato tutti i pagamenti, o se ci fossero debiti generati da posizioni in leva, ma resta estremamente strano che l’exchange possa averle consentito di accumulare una perdita tale.

Tuttavia non è certo al 100% che quel documento mostri effettivamente i dati del conto di Caroline Ellison, e non è nemmeno certo che quel debito fosse reale. E’ possibile infatti che il problema tecnico lamentato da Ellison si riferisse proprio a quel dato.

Una cosa che invece è confermata è che FTX ha concesso molto credito ad Alameda Research. Infatti è stato lo stesso CEO di FTX, Sam Bankman-Fried, ad affermare esplicitamente che “Alameda Research ha ottenuto una notevole quantità di credito da FTX ed alla fine quella posizione a margine è stata sottoposta ad un forte stress, ed è esplosa”.

Pare che questo credito sia stato fornito senza garanzie, ed il CEO di Alameda Research era proprio Caroline Ellison.

Se questa storia fosse vera, Caroline Ellison potrebbe essere il trader peggiore della storia, o comunque uno di quelli che ha generato più perdite.


Un ringraziamento speciale allo sponsor di questo blog che rende possibile la sua esistenza: CryptoRefills.
Su cryptorefills.com trovi buoni regalo e ricariche del telefono acquistabili in Bitcoin ed altre criptovalute, da spendere in molti negozi e siti di e-commerce: clicca per sapere quali.


Tutti gli articoli di questo blog sono leggibili gratuitamente. In cambio ti chiedo solo di iscriverti al mio canale Telegram, t.me/MarcoCavicchioliUfficiale: così riceverai le notifiche dei prossimi articoli. Grazie.