Il falso articolo sul ragazzo siciliano che ha investito in Bitcoin 5 anni fa

Sta circolando moltissimo in questi giorni online un falso articolo intitolato “Un ragazzo siciliano di 28 anni, ha investito 20 € in bitcoin 5 anni fa, oggi ha 33 anni”.

Si tratta di un fotomontaggio del noto sviluppatore blockchain Ulisse Spettinato, molto attivo soprattutto su Linkedin e soprattutto con foto e video montaggi divertenti.

L’articolo originale, quello realmente pubblicato sul Giornale di Merate il 23 maggio 2018, si intitola in tutt’altro modo (“Ragazzi e tecnologia, problema educativo. Non servono i divieti ma regole condivise”) e parla di altro.

Che si trattasse di un fotomontaggio era molto facile da capire leggendo anche solo le prime righe del testo, in cui non si parlava di Ulisse Spettinato ma di Gianluigi Bonanomi. Anche la data di maggio 2018 faceva comprendere che non si trattava di una cosa recente.

Inoltre chiunque segua Spettinato su Linkedin si era accorto facilmente che era uno dei suoi soliti fotomontaggi divertenti (molto divertente in questo caso).


Un ringraziamento speciale allo sponsor di questo blog che rende possibile la sua esistenza: CryptoRefills.
Su cryptorefills.com trovi buoni regalo e ricariche del telefono acquistabili in Bitcoin ed altre criptovalute, da spendere in molti negozi e siti di e-commerce: clicca per sapere quali.


Tutti gli articoli di questo blog sono leggibili gratuitamente. In cambio ti chiedo solo di iscriverti al mio canale Telegram, t.me/MarcoCavicchioliUfficiale: così riceverai le notifiche dei prossimi articoli. Grazie.