ICOBox: quadruplicato il numero di clienti nel 2018

ICO Box

Nel terzo e nel quarto trimestre del 2018, ICOBox ha aiutato 15 progetti a raccogliere oltre 45 milioni di dollari tramite le loro ICO. Alcune di queste token sale non sono ancora concluse, quindi questo numero potrebbe aumentare.

ICOBox sta attualmente lavorando con aziende di tutto il mondo, tra cui Stati Uniti, Gran Bretagna, Giappone, Germania, Russia, Brasile, Paesi Bassi, India e persino paesi esotici come la Namibia. Tutti questi progetti stanno conducendo le loro vendite di token privati ??o si stanno preparando a lanciare le loro ICO, STO (Security Token Offering) o CTO (Composite Token Offering, offerte iniziali di token compositi che combinano le qualità di utility e security token).

Dima Zaitsev, Head of International PR and Business Analytics di ICOBox, ha dichiarato:

“Nonostante la crisi del mercato crypto, rispetto al 2017 il numero dei nostri clienti è quadruplicato: nel 2018 abbiamo servito oltre 60 società. Questo numero include sia i progetti che abbiamo aiutato a sviluppare le proprie ICO, sia quelli per i quali abbiamo sviluppato i tokenomics o i white papers. Lo scorso anno abbiamo aiutato i nostri clienti a raccogliere 270 milioni di dollari, e ci aspettiamo che quest’anno questo numero sarà di due volte e mezzo più grande. Stiamo anche notando un forte aumento del numero di aziende che si preparano a condurre le loro STO. E’ chiaro che nel 2019 gli investitori saranno per lo più focalizzati sul mercato dei security token, perché questo approccio soddisfa i requisiti normativi, consente di avviare nuovi modelli di business, apre gli accessi al capitale tradizionale e consente agli operatori del mercato di lavorare con tutta una serie di nuovi asset che fino ad ora non erano disponibili”.

ICOBox è stata fondata nel 2017. In poco più di un anno la società si è evoluta da una startup sconosciuta, al più grande fornitore di servizi del mondo per le società di blockchain che cercano di condurre le loro ICO. Nel corso della sua vita l’azienda ha aiutato 100 progetti a entrare nel mercato e a raccogliere circa 670 milioni di dollari tramite le loro ICO. Tra questi ci sono progetti noti come INS, Universa, Play2Live, Crypterium, Celsius, Patron, Storiqa, Paragon, Tokenstars, CrowdGenie, SocialMedia.Market, Native Video Box, ecc. Al momento, ICOBox si concentra sul diventare leader nei mercati STO e CTO, emergenti e promettenti.

Iscriviti al nostro canale Telegram
ICOBox: quadruplicato il numero di clienti nel 2018 ultima modifica: 2019-01-07T14:00:28+01:00 da Redazione

Condividi questo articolo:

Commenti