Ecco i futures sul Bitcoin alla borsa di Chicago

chicagoOramai il Bitcoin è diventato definitivamente mainstream. Tanto persino che la Borsa di Chicago addirittura offrirà un future sul Bitcoin.

Infatti secondo un recente comunicato stampa del CME Group (Chicago Mercantile Exchange) verrà lanciato un future sul Bitcoin. Non si sa ancora di preciso quando, ma molto probabilmente entro fine anno. Il nuovo contratto sarà basato sul CME CF Bitcoin Reference Rate (BRR), un indice creato nel 2016 da CME Group e Crypto Facilities Ltd, che aggrega il flusso di scambi spot di Bitcoin sugli exchange Bitstamp, GDAX, itBit e Kraken.

Nel comunicato stampa ufficiale Terry Duffy, Presidente e CEO del CME, dichiara: “Dato il crescente interesse dei cliente nei mercati delle criptovalute, abbiamo deciso di introdurre un contratto future sul Bitcoin. In qualità di più grande mercato FX regolamentato a livello mondiale, CME Group è la sede naturale per questo nuovo veicolo che fornirà agli investitori funzionalità di trasparenza, di scoperta dei prezzi e di trasferimento del rischio”.

Timo Schlaefer, CEO di Crypto Facilities, ha aggiunto: “Siamo entusiasti di lavorare con CME Group su questo prodotto e vedere il BRR utilizzato come il meccanismo di risoluzione di questo importante prodotto. Il BRR ha dimostrato di riflettere in modo affidabile e trasparente il Global Trading di bitcoin in dollari ed è diventato il riferimento di prezzo [del BTC] per le istituzioni finanziarie, le imprese commerciali e fornitori di dati in tutto il mondo”.

Iscriviti al nostro canale Telegram

Fonte: www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2017-10-31/la-borsa-chicago-lancia-future-bitcoin-criptovaluta-vola-6400-dollari-183422_PRV.shtml

Crypto Green Mining
Ecco i futures sul Bitcoin alla borsa di Chicago ultima modifica: 2017-11-02T09:24:16+00:00 da Marco Cavicchioli

Condividi questo articolo:

Commenti