Estrema paura per bitcoin e criptovalute (ma potrebbero risalire)

Il livello di paura ieri è stato il più alto dell’anno, come il 24 ed il 30 maggio.

Infatti l’indice della paura e dell’entusiasmo dei mercati delle criptovalute è crollato a 10. Non è il punto più basso della storia, visto che ad esempio a marzo dell’anno scorso scese anche fino a 8, ma è comunque un momento di estrema paura.

Tuttavia, seguendo il grafico dello schema di accumulo del metodo Wyckoff, sembrerebbe che il prezzo di bitcoin potrebbe scendere sotto quota 30.000$ per poi rimbalzare subito e nelle settimane successive superare i 41.000$ toccati qualche giorno fa.

Questo grafico in realtà non calza perfettamente su quello del prezzo di bitcoin, ma a grandi linee sembra simile, per certi versi. Pertanto sebbene non vi siano certezze che ciò possa accadere, non è però da escludere che avvenga.

Indice della paura e dell’entusiasmo:
https://alternative.me/crypto/fear-and-greed-index/

Schema Wyckoff:
https://academy.binance.com/it/articles/the-wyckoff-method-explained

Grafico del prezzo di bitcoin:
https://it.tradingview.com/chart/?symbol=COINBASE%3ABTCUSD

Mio gruppo Facebook “Bitcoin Italia (aperto e senza scam)”:
https://www.facebook.com/groups/bitcoinitalia3

Un ringraziamento speciale allo sponsor di questo blog che rende possibile la sua esistenza: CryptoRefills.
Su cryptorefills.com trovi buoni regalo e ricariche del telefono acquistabili in Bitcoin ed altre criptovalute, da spendere in molti negozi e siti di e-commerce: clicca per sapere quali.


Iscriviti al mio canale Telegram per ricevere le notifiche dei futuri articoli di questo blog: t.me/marcocavicchioliufficiale.