Elon Musk definisce Dogecoin una sorta di “imbroglio”, ed il prezzo crolla

Quando in Italia erano le 5:30 di questa mattina, è andata in onda la tanto attesa puntata del Saturday Night Live condotta da Elon Musk.

Visto che aveva annunciato pubblicamente sul suo profilo Twitter ufficiale che ci sarebbe andato nelle vesti del “Dogefather” (giocando sull’assonanza con il celebre Godfather, ovvero il Padrino di Francis Ford Coppola), c’era molta attesa riguardo cosa avrebbe detto su Dogecoin.

Tuttavia in molti, compreso il sottoscritto, avevano immaginato che il prezzo di DOGE avrebbe potuto scendere più o meno in concomitanza con l’evento, visto che negli ultimi giorni sembrava palesemente in bolla.

Musk al Saturday Night Live ha recitato in uno sketch intitolato “Weekend Update: Financial Expert Lloyd Ostertag on Cryptocurrency”, in cui ha interpretato la parte di Lloyd Ostertag, ovvero il Dogefather. Ecco la registrazione dello sketch:

Lo sketch ruota attorno al fatto che al Dogefather venga chiesta una definizione di cosa sia Dogecoin, e lui di fatto sembra non riuscire a fornirla, tanto che gli viene chiesta più e più volte.

Alla fine il finto conduttore gli chiede: “quindi è un imbroglio”? Ed il Dogefather risponde: “sì, è un imbroglio”.

In realtà il termine usato è “hustle”, che non necessariamente significa imbroglio. Si tratta di un termine gergale che non ha un reale perfetto corrispettivo in italiano, ma ha un significato molto simile a quello di “imbroglio”.

Stando alla definizione del financial dictionary di thefreedictionary.com, hustle è “un termine gergale che significa imbrogliare o guadagnare denaro in modo non etico o illegale”. Tuttavia secondo invece la definizione di urbandictionary.com significa solamente un modo per “cercare di acquisire somme di denaro, preferibilmente elevate, spesso con mezzi senza scrupoli”.

Pertanto se da un lato “imbroglio” può sembrare una traduzione eccessivamente negativa del termine, dall’altro probabilmente è la parola che come significato va più vicino a quello di “hustle”.

Il prezzo di Dogecoin ieri ha toccato il suo massimo storico di sempre a 0,73$, diverse ora prima che andasse in onda il Saturday Night Live. Tuttavia già nelle 12 ore precedenti alla trasmissione aveva iniziato a scendere, passando da 0,71$ a 0,66$.

Alle 5:45 di questa mattina improvvisamente è crollato del 22% in poco più di mezz’ora, ovvero proprio in concomitanza con la trasmissione in diretta del Saturday Night Live.

In questo momento è sceso a 0,53$, ma il calo potrebbe non essersi concluso. Non bisogna dimenticare che negli USA ora è notte, e fino circa alle ore 14 italiane non sarà mattina

Elon Musk definisce Dogecoin una sorta di “imbroglio”, ed il prezzo crolla ultima modifica: 2021-05-09T10:01:53+02:00 da Marco Cavicchioli

Condividi questo articolo:

Commenti