Diversità di genere in aumento tra i possessori di criptovaluta: 1 su 5 ora è donna

Bitpanda ha collaborato con GlobalWebIndex per produrre il sondaggio più approfondito sui detentori di criptovaluta europei, con ricerche in 17 paesi europei. L’obiettivo del rapporto era quello di attingere ad una vasta gamma di dati per dipingere un quadro olistico degli investitori europei in criptovaluta, e fornire quindi una visione degli atteggiamenti e dei comportamenti che li distinguono dall’investitore medio.

I principali risultati prodotti dal rapporto sono:

  • i detentori di criptovaluta tendono a essere giovani, altamente istruiti, maschi ad alto reddito che lavorano nei centri finanziari europei in informatica, ingegneria o finanza
  • questo stereotipo però è messo in discussione dall’aumento della diversità. 1 su 5 detentori di criptovaluta oramai sono donne e il 40% ha più di 35 anni
  • i detentori di criptovaluta europei hanno conoscenze tecniche, un reddito disponibile più elevato e tendono ad assumere rischi
  • inseguono le novità e hanno un forte senso del proprio processo di crescita economico.      

Eric Demuth, CEO di Bitpanda, ha dichiarato:

“Volevamo demistificare le persone che modellano il settore delle criptovalute. Spero che questo rapporto aiuti tutti a capire meglio chi sono queste persone, quali sono i loro atteggiamenti, nonché il loro stile di vita, i comportamenti finanziari e di investimento”.

Il rapporto conferma che i possessori di criptovaluta hanno maggiori probabilità di assumere rischi, apprezzare gli ultimi prodotti tecnologici e cercare di proteggere la loro privacy. Ma mentre la maggior parte dei possessori di criptovaluta sono uomini, uno su cinque proprietari di criptovaluta sono donne, sfidando altri sondaggi che mostrano distribuzioni di genere che rappresentavano più del 90% di uomini.

Jason Mander, Chief Research Officer di GlobalWebIndex, ha commentato:

“Quando si tratta di atteggiamenti, c’è poca differenza tra uomini e donne. Le lievi differenze impallidiscono quando confrontiamo i possessori di criptovaluta con il grande pubblico”.

Bitpanda è una fintech con sede a Vienna, in Austria, fondata nel 2014 da Eric Demuth, Paul Klanschek e Christian Trummer. La società crede fermamente nel potere innovativo delle criptovalute, degli asset digitalizzati e della tecnologia blockchain. La missione di Bitpanda è abbattere gli ostacoli agli investimenti e portare i prodotti finanziari tradizionali nel 21° secolo. Oggi Bitpanda ha oltre 1 milione di utenti e 120 membri del team. 
Con una licenza per provider di servizi di pagamento PSD2, una sicurezza all’avanguardia e un’esperienza utente ottimizzata, Bitpanda è diventata una piattaforma di trading popolare sia per i principianti che per gli esperti. Gli utenti possono attualmente scambiare Bitcoin, Ethereum, oro e oltre 20 altri asset digitali.

Iscriviti al nostro canale Telegram
Diversità di genere in aumento tra i possessori di criptovaluta: 1 su 5 ora è donna ultima modifica: 2019-07-31T10:32:22+02:00 da Fonte esterna

Condividi questo articolo:

Commenti