Creata una Blockchain che può gestire 440mila transazioni AL SECONDO!

Sì, avete letto bene: 440 MILA transazioni AL SECONDO!

Questo è l’incredibile risultato che un gruppo di ricercatori dell’Università USYD di Sidney sostiene di aver raggiunto. Attualmente in media la Blockchain di Bitcoin gestisce circa poco più di 200mila transazioni al giorno. Qui non si tratta solo di moltiplicare per 2 a 400mila transazioni al giorno, nemmeno di moltiplicare per 24 a 400mila transazioni all’ora, e neanche di moltiplicare ancora per 60 a 400mila transazioni al minuto, ma addirittura di moltiplicare di 172mila volte e raggiungere la straordinaria velocità di 400mila transazioni al secondo!

Se la tecnologia messa a punto da questi ricercatori funziona per davvero, ed è adottabile in modo relativamente semplice, allora potremmo essere di fronte ad una vera e propria svolta. Infatti il principale ostacolo tecnico alla diffusione delle tecnologie basate su Blockchain è proprio il numero limitato di transazioni gestibili. Questa innovazione potrebbe risolvere completamente questo problema. Basti pensare che ad esempio il sistema Visa gestisce in media circa 56mila transazioni al secondo, e Paypal solo 450. Quindi stiamo parlando di una tecnologia che potrebbe essere persino più veloce di quella della Visa (e molto più veloce di Paypal).

La nuova variante di Blockchain si chiama Red Belly Blockchain (RBB) e secondo i ricercatori che l’hanno sviluppata “offre una velocità senza precedenti di oltre 400 mila transazioni al secondo quando è in esecuzione su 100 macchine e la sua sicurezza è di preziosa importanza per le industrie critiche, come il settore bancario. A differenza di altre blockchain è scalabile in ampiezza”.

Inoltre secondo il dottor Vincent Gramoli, Il Concurrent Systems Research Group di USYD che ha guidato il programma, scalando “orizzontalmente” RBB può evitare alcuni problemi comuni provocati ad esempio dai fork. “L’assenza di fork significa che non c’è nemmeno bisogno di conferme per i blocchi” (una volta validati ed inseriti nella catena). Inoltre “può elaborare centinaia di migliaia di transazioni al secondo provenienti da un numero potenzialmente illimitato di clienti e offre una performance che scala orizzontalmente e che assicura la sicurezza delle transazioni”.

Fonte: www.linkedin.com/pulse/australian-researchers-claim-blockchain-record-440000-matthew-griffin

Iscriviti al nostro canale Telegram
Creata una Blockchain che può gestire 440mila transazioni AL SECONDO! ultima modifica: 2017-08-03T10:59:28+00:00 da Marco Cavicchioli

Condividi questo articolo:

Commenti