Con l’iperbitcoinizzazione BTC arriverebbe a 100 milioni

montagna di dollariUn bitcoin ad oggi vale circa 6.500 dollari. In passato è arrivato anche a quota 20mila, e c’è chi sostiene che possa arrivare anche oltre (ad esempio 100mila, o anche di più). Addirittura in passato c’è chi ha sostenuto l’ipotesi che potrebbe persino arrivare ad un milione di dollari.

Ma stavolta qualcuno ha deciso di esagerare: un certo ObiWan Kenobit ha pubblicato su Medium un articolo sulla cosiddetta “iperbitcoinizzazione” secondo cui BTC potrebbe raggiungere addirittura la stratosferica cifra di 100 milioni di dollari entro 20 anni.

Ma cosa si intende per “iperbitcoinizzazione”? Si intende che Bitcoin diventi la valuta dominante del mondo intero, superando Dollaro, Euro, Sterlina, Yen, Renmimbi e chi più ne ha più ne metta. Assurdo? Forse, ma teniamo presente che in fondo era questo lo scenario originale che era stato in qualche modo immaginato dai suoi creatori.

L’autore dell’articolo sostiene che Bitcoin può essere adottato in modo esponenziale, e questo potrebbe essere un processo organico e auto-organizzante. A quel punto il costo del rifiuto di Bitcoin supererebbe il costo dell’adozione, pertanto ci sarebbe una vera e propria “corsa al Bitcoin” (detta anche FOMO) e Bitcoin inizierebbe ad assumere il ruolo tradizionale che ad oggi ricopre invece il denaro fiat, tanto da ottenere anche il supporto istituzionale e governativo.

Per carità, ad oggi tutto ciò è solo teoria, ma non è impossibile: ad oggi è solo molto improbabile. Di iperbitcoinizzazione se ne parla già dal 2014, quando Daniel Krawisz la definì “una transizione volontaria da una valuta inferiore a una superiore, e la sua adozione è una serie di atti individuali di imprenditorialità piuttosto che [l’azione di] un singolo monopolista”. 

Ovviamente tutto ciò riguarda il futuro, che nessuno può conoscere con precisione (nè in un senso nè nell’altro). Ma quando si parla di futuro bisogna separare il possibile dall’impossibile, e poi all’interno del possibile il probabile dall’improbabile. L’iperbitcoinizzazione è possibile ma improbabile, anche se non è così tanto improbabile come molti credono. Tanto che rientra, perlomeno in teoria, nel campo delle previsioni plausibili (ovvero secondo Treccani “accettabile dal punto di vista logico, che appare ragionevole e convincente”): quindi possibile, logico, ma improbabile.

Iscriviti al nostro canale Telegram
Con l’iperbitcoinizzazione BTC arriverebbe a 100 milioni ultima modifica: 2018-07-09T11:33:41+00:00 da Marco Cavicchioli

Condividi questo articolo:

Commenti