Con Bitcoin si fanno i soldi? NO!

soldiChi pensa che Bitcoin sia un “modo per fare soldi” si sbaglia di grosso.

Certo, per chi è capace a fare trading (sul serio) i bitcoin sono un asset volatile ad alto rischio come altri, e quindi se è bravo probabilmente sarà anche capace a sfruttare la volatilità di questo asset per guadagnare con il trading stesso.

E per chi è capace a investire, in determinati momenti (quando il prezzo è basso) acquistare bitcoin può essere un modo per differenziare gli investimenti acquistando asset ad alto rischio.

Inoltre per chi ha capitali a disposizione, grosse quantità di energia elettrica utilizzabili a basso costo, e buone capacità di project management, il mining può essere un’attività profittevole.

Ma per tutti gli altri… difficilmente Bitcoin può realisticamente essere un “modo per fare soldi”. Magari potete pensare ad esempio di lavorare facendovi pagare in BTC, o di farvi seguire da qualche professionista ben preparato per fare trading o per investire sul lungo periodo… Altrimenti, devo dirvelo, tra voi ed i guadagni in bitcoin c’è un abisso.

Lo dico in altri termini: i professionisti del trading, degli investimenti, o del mining, sono in grado di guadagnare realmente con Bitcoin, soprattutto grazie alla loro competenza, esperienza e professionalità. Per chi non è dotato di queste caratteristiche non resta che affidarsi alla fortuna. Più o meno come scommettere giocando all’Enalotto (ricordandosi che quando si scommette solitamente le probabilità di perdere sono maggiori rispetto a quelle di vincere).

Tuttavia gli investimenti in BTC, se fatti con cifre ridotte (molto ridotte), possono essere una sorta di “palestra” per imparare come funzionano i mercati finanziari. Infatti registrarsi ad un exchange, versarci degli euro (pochi) con un bonifico bancario, ed utilizzarli per acquistare criptovalute, possono davvero aiutare a “sperimentare in prima persona” come funzionano i mercati finanziari. Solitamente questo genere di attività si fa in perdita, ma perlomeno dovrebbe aiutare ad imparare come funzionano questi mercati. E non è nemmeno detto che poi, in questo modo, si riesca effettivamente ad imparare a fare trading o a investire!

Pertanto chi pensa che Bitcoin sia un modo per fare soldi si sbaglia di grosso. Per i professionisti del trading, o degli investimenti, è uno dei vari asset ad alto rischio offerti dal mercato, mentre per tutti gli altri facilmente potrebbe essere solo un modo per perdere soldi. Occhio!

PS: Bitcoin invece è una tecnologia, la più avanzata mai creata dall’uomo per gestire denaro.

Iscriviti al nostro canale Telegram
Con Bitcoin si fanno i soldi? NO! ultima modifica: 2018-10-16T16:28:58+01:00 da Marco Cavicchioli

Condividi questo articolo:

Commenti