Cardano, la criptovaluta emergente simile a Ethereum

cardanoDi criptovalute emergenti ne esistono davvero molte, e Cardano è una di quelle che sta passando da criptovaluta emergente ad altcoin diffusa

Infatti di cosiddette “altcoin” (ovvero criptovalute alternative al Bitcoin, che è stata la prima in assoluto ad essere stata creata) ce ne sono davvero tantissime (più di mille), ma la stragrande maggioranza non solo sono sconosciute: sono anche spesso davvero poco interessanti. Quelle davvero interessanti saranno qualche decina, e Cardano è tra queste.

Cardano, come Ethereum, non è semplicemente una criptovaluta. Anzi: è una piattaforma che consente tra le altre cose di creare smart contracts. La criptovaluta che utilizza si chiama ADA.

La blockchain di questa valuta è stata rilasciata solo a settembre 2017, dopo molti mesi di sperimentazione: è quindi una valuta ancora molto giovane, ma con grandi ambizioni.

Alla base di questo progetto ci sono 3 soggetti:

  1. la Fondazione Cardano (una fondazione no-profit svizzera)
  2. IOHK (una società di ingegneria)
  3. Emurgo (un’altra società di sviluppo).

Sarà davvero un’alternativa a Ethereum? In teoria potrebbe esserlo, perchè Ethereum sembra un progetto interessante ma con qualche dubbio (soprattutto dal punto di vista tecnico): se Cardano sarà in grado invece di garantire alti livelli di sicurezza, potrebbe affermarsi anche con un rivale così affermato. Infatti la sicurezza è un fattore estremamente rilevante quando si parla di smart contracts (ovvero di contratti “intelligenti”).
Pertanto Cardano da questo punto di vista potrebbe essere un progetto competitivo nei confronti di Ethereum, e potrebbe anche scalzarlo (sul lungo periodo). Tuttavia ad oggi, nonostante ad esempio la capitalizzazione di mercato di ADA/Cardano sia già più di un decimo di quella di ETH, la differenza è ancora notevole, ed a tutto vantaggio di Ethereum.

Per chi volesse approfondire gli aspetti più tecnici consigliamo di leggere la spiegazione più approfondita la potete trovare sul sito Criptovalute News

Sito ufficiale: cardanohub.org