Bitcoin al nuovo minimo di quest’anno

crolloNella notte altro crollo di Bitcoin, che per la prima volta nel 2018 scende sotto quota 6.000 dollari.

A partire da ieri sera, alle 23:40 ora italiana, é iniziata una sequenza di vendite, che ha causato un vero e proprio crollo verso le 6 di questa mattina. Dopo questo crollo sono iniziati gli acquisti, che hanno mantenuto il prezzo attorno ai 5.900 dollari.

Non si sa se il crollo di questa notte si sia effettivamente arrestato, oppure ora sia solo in una fase di “attesa” che potrebbe anche sbloccarsi (verso il basso, o verso l’alto), ma la volatilità é tornata ai livelli di un mese fa.

Iscriviti al mio canale Telegram per ricevere le notifiche dei futuri post su questo blog: t.me/marcocavicchioliufficiale.