Boom di ricerche per Bitcoin, ma non per Ethereum

Analizzando il grafico di Google Trends che confronta il volume delle ricerche delle parole “bitcoin” ed “ethereum” in tutto il mondo negli ultimi 12 mesi si nota subito un’impennata nelle ultime settimane.

Ma la cosa ancora più interessante è che l’impennata c’è stata solo per le ricerche di Bitcoin, e non per quelle di Ethereum.

Confrontando ad esempio i dati di questa settimana con quelli dell’ultima settimana di ottobre, si nota che il volume di ricerche su Google della parola “bitcoin” è raddoppiato (+107%), mentre quello di “ethereum” è aumentato solamente del 33%.

Ancora più interessante il confronto con l’ultimo picco di ricerche, quelle di metà giugno. Da allora il volume di ricerche di Bitcoin è diminuito del 44%, mentre quello di Ethereum è diminuito del 55%.

Quindi a partire dalla scorsa settimana c’è stato un piccolo boom di ricerche di Bitcoin su Google, senza che se ne generasse anche uno simile su Ethereum. Nei mesi scorsi invece i due volumi di ricerca avevano avuto picchi settimanali simili, in proporzione.

Il fatto che stia tornando maggiore interesse su Bitcoin, rispetto ad Ethereum ed alle altre altcoin, potrebbe essere un buon segno per i mercati crypto.

Un ringraziamento speciale allo sponsor di questo blog che rende possibile la sua esistenza: CryptoRefills.
Su cryptorefills.com trovi buoni regalo e ricariche del telefono acquistabili in Bitcoin ed altre criptovalute, da spendere in molti negozi e siti di e-commerce: clicca per sapere quali.


Iscriviti al mio canale Telegram per ricevere le notifiche dei futuri articoli di questo blog: t.me/marcocavicchioliufficiale.