Bitcoin: Cottarelli critica la pubblicità di Lugano Plan B Forum

Continuano le critiche contro l’iniziativa crypto della città di Lugano.

Questa volta è il Senatore Carlo Cottarelli a prendersela contro i cartelloni pubblicitari affissi in metro a Milano.

In un suo recente tweet ha scritto che trova “insensata” questa pubblicità.

La pubblicità del Plan B Forum di Lugano dice, in inglese, che “Bitcoin non è per la ricchezza, ma per la libertà; e la libertà è ricchezza”.

Il Plan B Forum è un’iniziativa ufficiale della Città di Lugano.

Carlo Cottarelli è un economista italiano appena eletto senatore, ed ex direttore del dipartimento Affari Fiscali dell’FMI (Fondo Monetario Internazionale).

In Italia è conosciuto soprattutto per essere stato commissario straordinario per la revisione della spesa pubblica nel governo Letta, nel 2013. Inoltre dal 2017 è direttore dell’Osservatorio sui Conti Pubblici Italiani dell’Università Cattolica di Milano.

E’ molto conosciuto anche per le sue numerose apparizioni televisive, tar cui soprattutto quelle a Che tempo che fa di Fabio Fazio.

Un ringraziamento speciale allo sponsor di questo blog che rende possibile la sua esistenza: CryptoRefills.
Su cryptorefills.com trovi buoni regalo e ricariche del telefono acquistabili in Bitcoin ed altre criptovalute, da spendere in molti negozi e siti di e-commerce: clicca per sapere quali.


Iscriviti al mio canale Telegram per ricevere le notifiche dei futuri articoli di questo blog: t.me/marcocavicchioliufficiale.