Bitcoin batte Google, Amazon, Facebook (e anche il dollaro) per uptime

L’uptime della rete Bitcoin si sta avvicinando ai mitici “four nines”, ovvero i “quattro nove”: 99,99%!

Sono pochissimi i sistemi informatici che riescono a raggiungere tale obiettivo, e Bitcoin ce la sta facendo grazie a sole 15 ore di downtime da quando è nato, undici anni e mezzo fa.

Questi sono numeri che non riescono a fare nemmeno Google, Amazon o Facebook, che hanno una percentuale di uptime decisamente inferiore. Anche il dollaro americano è sotto il 99% di uptime.

Link:
https://cryptonomist.ch/2020/07/22/bitcoin-9999-uptime/

Bitcoin batte Google, Amazon, Facebook (e anche il dollaro) per uptime ultima modifica: 2020-07-22T15:18:51+02:00 da Marco Cavicchioli

Condividi questo articolo:

Commenti