Bitcoin a Striscia la Notizia

Striscia la NotiziaIeri sera, 14 novembre 2018, è andato in onda su Striscia la Notizia un servizio di Marco Camisani Calzolari dedicato al dark web in cui è stato mostrato come si scambiano BTC con contanti.

Infatti uno dei modi per acquistare bitcoin senza lasciare traccia è quello di scambiarli con banconote, visto che il denaro contante non solo è anonimo ma anche non tracciabile (mentre bitcoin è sì anonimo, ma tracciabile).

Il contante, che per questi stessi motivi è il denaro preferito da chi vuole fare acquisti senza lasciare traccia alcuna, non è utilizzabile online, quindi si usa la moneta che più gli assomiglia: le criptovalute. A dire il vero bitcoin non è propriamente la miglior criptovaluta che esista per questo tipo di utilizzo, visto che tutte le transazioni effettuate in questo modo sono tracciate pubblicamente (sebbene in modo anonimo): ci sono infatti criptovalute che non lasciano praticamente alcuna traccia seguibile (come ad esempio Monero) che da questo punto di vista sono decisamente migliori, ma di sicuro se ci si offre di pagare in bitcoin difficilmente si riceve un rifiuto da chi è disposto ad accettare criptovalute.

Il servizio è molto breve, ma ben fatto, anche se purtroppo a causa dell’estrema sintesi omette molti particolari rilevanti. Ad esempio non dice che questo genere di transazioni di persona possono essere molto pericolose, e che solitamente questi scambi non avvengono in questo modo quando non c’è la necessità di renderli non tracciabili grazie al contante. Infatti piattaforme come LocalBitcoins consentono non solo di organizzare (pericolosi) incontri di persona per scambiare bitcoin con banconote, ma anche di effettuare scambi sicuri online pagando ad esempio con PayPal (lasciando però un traccia non anonima dello scambio).

Per vedere il video è sufficiente collegarsi a www.striscialanotizia.mediaset.it/video/dark-web-e-un-mondo-sommerso-di-truffe_42999.shtml.


Un ringraziamento speciale allo sponsor di questo blog che rende possibile la sua esistenza: CryptoRefills.
Su cryptorefills.com trovi buoni regalo e ricariche del telefono acquistabili in Bitcoin ed altre criptovalute, da spendere in molti negozi e siti di e-commerce: clicca per sapere quali.


Tutti gli articoli di questo blog sono leggibili gratuitamente. In cambio ti chiedo solo di iscriverti al mio canale Telegram, t.me/MarcoCavicchioliUfficiale: così riceverai le notifiche dei prossimi articoli. Grazie.