In Australia i Bitcoin si possono acquistare in edicola!

AustraliaL’exchange di criptovalute bitcoin.com.au ha attivato un nuovo servizio di acquisto di Bitcoin ed Ethereum in oltre 1.200 edicole in tutto il paese (c’è anche la mappa). C’è un minimo di acquisto di 50 dollari australiani, e l’acquisto si può effettuare solo in contanti, dando anche un numero di telefono e un indirizzo email.

Il CEO di Bitcoin.com.au Rupert Hackett ha dichiarato che la sfida è quella di cercare vendere criptovalute all’interno di negozi fisici. Infatti:

“Quando il tuo prodotto è totalmente digitale, può essere difficile ottenere la fiducia dei consumatori perché non viene consegnato alcun prodotto tangibile. L’utilizzo delle edicole fornisce ai consumatori un modo conveniente e affidabile per acquistare criptovalute”.

Hackett ha detto anche che hanno scelto di aggiungere Ethereum alla loro offerta perché l’elevato prezzo di Bitcoin ha scoraggiato alcuni ad entrare in questo mercato.

Per acquistare le criptovalute gli acquirenti dovranno per prima cosa scaricare un wallet digitale (ad esempio sul telefono). Una volta installato dovranno eseguire la scansione di un QR code fornito da un mini iPad dell’edicola, e completare la transazione. Hackett dice che in media la maggior parte degli utenti riceverà i token sul proprio wallet entro circa 20 minuti. Ciascuna transazione avrà una commissione del 5%.

“Il fatto che ora puoi acquistare Bitcoin ed Ethereum dallo stesso luogo in cui acquisti bibite e articoli di cancelleria parla davvero di come siano diventate mainstream le  criptovalute. Per chiunque abbia esitato a comprare Bitcoin perché tutto sembrava troppo complicato, questa è la configurazione perfetta che toglie il fattore paura dall’investire nelle valute digitali”, ha concluso Hackett.

Fonte: finance.nine.com.au/2018/03/01/16/28/more-than-1200-newsagents-to-offer-ethereum-buying-service

Un ringraziamento speciale allo sponsor di questo blog che rende possibile la sua esistenza: CryptoRefills.
Su cryptorefills.com trovi buoni regalo e ricariche del telefono acquistabili in Bitcoin ed altre criptovalute, da spendere in molti negozi e siti di e-commerce: clicca per sapere quali.


Iscriviti al mio canale Telegram per ricevere le notifiche dei futuri articoli di questo blog: t.me/marcocavicchioliufficiale.