Arrestato il leader di OneCoin

L’attuale leader di OneCoin, Konstantin Ignatov, è stato arrestato (finalmente)!

Ne ha dato annuncio ufficiale il Procuratore statunitense di Manhattan, Geoffrey S. Berman, definendo OneCoin “uno schema piramidale multimiliardario che coinvolge la vendita di una criptovaluta fraudolenta“.

Konstantin Ignatov è stato arrestato all’aeroporto internazionale di Los Angeles per reati connessi al riciclaggio di denaro sporco e false dichiarazioni su OneCoin.

Inoltre è stato emesso anche un altro atto di accusa contro la sorella, Ruja Ignatova, fondatrice di OneCoin, per frode telematica, frodi su titoli e reati di riciclaggio.

A seguito delle false dichiarazioni che i due hanno fatto su OneCoin nel corso del tempo, le vittime della loro frode hanno investito miliardi di dollari in tutto il mondo in una “criptovaluta” definita per l’appunto “fraudolenta”.

In realtà One Coin non è una vera criptovaluta, tanto che lo stesso comunicato ufficiale del Procuratore si conclude dicendo:

“La blockchain privata di OneCoin Ltd. è in contrasto con la blockchain di Bitcoin, che invece è decentralizzata e pubblica”.

Il Procuratore stesso ha anche dichiarato:

“Come asserito, questi imputati hanno creato una società di criptovaluta multimiliardaria basata completamente su menzogne ??e inganni. Hanno promesso grandi rendimenti e un rischio minimo, ma, come asserito, questo business era uno schema piramidale basato solo su fumo. Gli investitori sono stati vittime mentre gli imputati si sono arricchiti”.

Con questo arresto probabilmente è stata scritta la parola FINE ad una delle truffe più “resistenti” in ambito crypto degli ultimi anni, sebbene come detto in precedenza non si trattasse di una vera criptovaluta.

A dire il vero gli addetti ai lavori avevano capito da tempo (se non dal principio) che si trattava solo di una vera e propria truffa, ma solo ora, con le prove concrete e le accuse ufficiali, è possibile affermarlo pubblicamente con certezza senza timori di venire smentiti.

Ricordatevelo sempre: quando vi promettono di guadagnare molto, con poco sforzo, e senza rischi… mentono!

Iscriviti al nostro canale Telegram
Arrestato il leader di OneCoin ultima modifica: 2019-03-09T09:57:49+01:00 da Marco Cavicchioli

Condividi questo articolo:

Commenti